Strage di Vergarolla. “Mio marito operò per 24 ore di fila. Fecero morire gli italiani sulle mine”

Ci sono storie Off. Off, perchè sepolte, ad arte, nella sabbia del tempo. Off, perchè dimenticate. Forse volutamente. Ci sono storie Off che fanno male alla memoria dell'Italia e di tanti italiani. Storie che vanno raccontate perchè diventino ricordo, perchè scongiurino la partigianeria della...

Palme & Starbucks: Milano si Sforza ad essere peggiore

C’è a Milano una città misteriosa che non esiste. Non è mai esistita se non nei sogni rinascimentali di Antonio Averlino detto il Filarete, il suo nome è Sforzinda immaginaria, concepita per gli Sforza, Sforzinda sarebbe stata una nuova città che sarebbe dovuta sorgere...

Quelle rasoiate di Amiel che fecero a pezzi il “politically correct”

Articolo di Stefano Zurlo, LA DITTATURA DEI MEDIOCRI, pubblicato su radiomontecarlo.net (Redazione) Frustate sulla schiena liscia della modernità. Giudizi affilati come coltelli che scrostano la patina lucente del progresso e mostrano le piaghe dell’umanità, incamminata verso le magnifiche sorti e progressive. Aforismi che fanno a...

La vittoria degli elettori bianchi

Se la vittoria elettorale della destra nazionalista, simile a quella ultima francese, si fosse verificata in Italia a poche settimane da un grave eccidio terroristico, è facile immaginare la sequele di eventi. Si sarebbe cercato il cui prodest della strage islamista, trovandone mandanti, collegamenti...

La libertà di scegliere il Mein Kampf…a scuola

Dovrebbero leggere questo e quello. Forse Bukowski per imparare il valore di un sogno. Il valore reale, di un sogno. Forse Céline, per imparare a sondare la natura umana, finanche la più pessima, misera, recondita, o gli scritti di Francesco d’Assisi, per abbracciare l’umiltà, una...

La versione di Vessicchio! Il Verdi di Sanremo

INTERVISTA ESCLUSIVA. Il maestro Peppe Vessicchio, volto più conosciuto (e più OFF) di Sanremo, dice la sua sulle canzoni: promossi Malika e Nek

Renzi sta alla cultura come Dante sta al fitness

Come direbbe Alessandro Manzoni: “Perché Matteo Renzi si ostina a far finta di essere un intellettuale?” Perché Borges e Dante - “Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza”; “canoscenza”, con la “a”, e non “conoscenza” con la “o”, come...

Capalbio Libri: scrittori e politici per raccontare i nostri “tempi sospesi”

Tra gli ospiti di Piazza Magenta, i ministri Franceschini, Calenda e Pinotti, l'ex premier Matteo Renzi e i giornalisti tv Mentana e Ruotolo Prosegue il festival letterario dell'estate nella bellissima Capalbio. Proprio qui, sino al 5 agosto, in quel piccolo scrigno di storia e architettura...

Cercasi democrazia? Vietato svoltare a sinistra

Renzi? Da rottamare. Ma la decadenza della sinistra era già tutta in Prodi, Occhetto, Napolitano. E nella retorica antifascita dell'Anpi. Il filosofo Stefano G. Azzarà massacra la tradizione comunista

Perché l’Islam odia le arti figurative…

PERCHE' L'ISLAM cerca le immagini per distruggerle. Nel Corano è scritto: "L'individuo che ritrae un essere vivente"..."verrà torturato fino al giorno del Giudizio"

Gli italiani e le bugie. La vergogna del silenzio

LA GRANDE GUERRA. ATTI DI EROISMO DIMENTICATI. Caduti per la patria rimossi. Ecco come il pensiero allineato italiano non rispetta il passato...

Ombre cinesi dei D’Alfini

Sono stati più che cauti e guardinghi, D’Alema e Fini, nella loro manovra di avvicinamento. Nel 2010 gli allora presidenti di Camera e Copasir tirarono fuori i testimoni per attestare di non essere andati a cena anche se le rispettive fondazioni, Farefuturo e Italianieuropei,...

GOG: fare cultura per contrastare l’inclemenza dei tempi

GOG edizioni, letteratura, storia, filosofia
GOG Edizioni è un contenitore di agitazione culturale alla ricerca di un linguaggio e di un’estetica in bilico tra conservazione e avanguardia, anarchia e reazione. Prodotti di qualità: sovversivi ma eleganti, riottosi ma con classe, aristocratici ma accessibili. Libri che istruiscono, che agitano, che organizzano tutti...

Tea Falco, tra uomini e droga, è perfetta così

E' la figlia di papà, ricca, viziata e viziosa nell'appena conclusa "1992". Tutti le danno della "cagna" per il suo modo di recitare. Invece è perfetta per il ruolo. GUARDA IL VIDEO

Morgan: il grande artista vive nell’improvvisazione

Un grande artista e' anche colui che non pone distanza tra il suo lavoro e la sua vita . Il lavoro è' passione e la passione anima la vita per Morgan che poche sere fa stava mangiando al Grand Hotel a Rimini mentre un...

Sylos Labini vince il Premio Margutta come editore de ilgiornaleOFF

Siamo felici di dare la news del nostro primo riconoscimento ufficiale. La nostra battaglia per dare voce alle migliaia di artisti italiani che non trovano spazio nei grandi media nazionali comincia a dare i frutti. Il nostro editore Edoardo Sylos Labini , il direttore...