La rivoluzione in arte della Capitale: quando Roma divenne Pop

Sino a novembre al Macro "Roma Pop City 60-67": in mostra 100 opere per raccontare il cambiamento "pop" della Capitale Chiamatelo Pop, popular, o semplicemente popolare. E' uno degli slogan più utilizzati nell’arte della seconda metà degli anni Sessanta, per il recupero di una formula...

Ballata della giustizia ingiusta

"Prigioniero della mia libertà", un film racconta gli innocenti vittime di errori giudiziari. di Andrea Piersanti

Enzo Tortora, una ferita italiana

Il documentario sulla vicenda del presentatore, massacrato da giudici e stampa giustizialista, è stato escluso dal festival di Roma. Guarda l'anteprima, in esclusiva su ilgiornaleoff.it

Bad Gang: l’antologia noir che Off regala ai suoi lettori

Da metà luglio, su tutti gli store, potrete scaricare gratuitamente la prima antologia noir di Algama, nata dalla collaborazione con Ilgiornaleoff: dieci racconti di alcuni tra i migliori autori italiani del genere. Non perdetela! Per i lettori di Off, Bad Gang è gratis SCARICA IL LIBRO Bad...

Ora basta ripetere che i terroristi islamici non hanno nulla a che fare con l’islam

Sono stati probabilmente barbaramente uccisi, mutilati e sgozzati, i 7 italiani che si trovavano insieme a una ventina di ostaggi massacrati dai terroristi islamici dell'Isis a Dacca nel Bangladesh.  Rezaul Karim, padre di  uno degli ostaggi, ha detto che "gli assalitori non si sono comportati...

Tra pittura e scultura per celebrare l’arte di Ruffino

La Fondazione Ducci di Roma, presenta nell’ambito della terza edizione della rassegna d’arte contemporanea ArtInFondazione la personale di Marco Ruffino intitolata Ermeneutica del Residuo, a cura di Claudio Strinati. La mostra sarà inaugurata giovedì 23 giugno 2016 alle ore 18.30 presso gli storici spazi...

Dalla danza alla poesia in sostegno dell’infanzia

Si svolgerà questa sera, dalle ore 20.30 presso il Teatro Sala Umberto di Roma (via della Mercede 50) il Gala “Bagliori - Le luci dell’anima”, spettacolo lirico-coreutico ideato da Brunella Bellini e curato da Cornelia Bujin. L’evento, promosso dall’associazione Adei-Wizo (Donne ebree d’Italia), con il patrocinio di Roma...

La storia della risata nella discografia italiana

“Chist’è ‘o paese d’‘o sole” recitava una famosa canzone napoletana. E soprattutto della risata.  Sì, perché, benché la tradizione musicale nostrana ci voglia tristi e melodrammatici, in pochi sanno che il primo disco uscito in Italia nel lontano 1891 fu l’ironico brano A Risa (la...

L’Italia di Crupi, quella dei mali e dei vizi, dei furbetti e delle scorciatoie

Ha debuttato nelle librerie con Cazzimma (Mondadori, pp. 252, 16 euro), romanzo che racconta di due ragazzi napoletani, Sisto e l’amico Tommaso detto «Profumo», alle prese con la malavita. Una storia che a Stefano Crupi è venuta in mente dopo aver letto un'inchiesta del...

“Il mio non era un corpo di una ballerina”

Milanese di nascita e di adozione, Luciana Savignano entra alla Scala già come allieva: presto, nel 1972 diventa prima ballerina e tre anni dopo, nel 1975, étoile. Eppure “il mio corpo non era quello di una tradizionale ballerina quando cominciai - dice ospite all’ultimo appuntamento...

Marò, rientro in Italia? Parlano i protagonisti

Le interviste esclusive di chi ha preso parte alla vicenda di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. di Davide Fent

“Quei politici che lucrano sui clandestini…”

luca ward
"Francamente me ne infischio" è il motto del grande doppiatore che ha dato voce a Russell Crowe, Keanu Reeves, Antonio Banderas, Kevin Costner... Quando recito spesso interpreto il cattivo ma nella vita amo la famiglia e le piccole cose.

Umberto Eco? Un reazionario!

Se uno degli intellettuali di punta della sinistra si mette a dire cose di destra

Come perdersi tra le sliding doors della letteratura

Questa storia comincia esattamente 15 anni fa, sulle sponde del Lago d’Orta, luogo bugiardamente placido e fatalmente inquieto (laggiù Nietzsche riceve il due di picche dalla vivace Lou Salomè, e si mette a progettare lo Zarathustra). Era il 15 settembre, la rivista “Atelier”, che...

Il Giorno del Ricordo. Una ricorrenza italiana

Il 10 febbraio 1947 la Repubblica Italiana ratificava il trattato di pace. Un trattato molto duro per una nazione uscita sconfitta dalla guerra - nonostante l’armistizio e la cobelligeranza -. Il Trattato portò alla cessione alla Jugoslavia di Tito di gran parte delle sanguinose...

Anche i sindacati preferiscono i commissari

Napoli è una città dove un segretario sindacale Cgil può trovarsi minacciato con un coltello vicino alla sua sede, in vendita per dissesto finanziario. Al di là delle solite litanie anticamorra, non è chiaro se a minacciare siano piccoli delinquenti, criminalità organizzata o lavoratori...