Il valore del tempo e di se stessi. I versi di Gian Ruggero Manzoni

L'acqua è uscita dalle sponde e fa da letto alle radici di betulla. Il gibbo che ti gonfia le spalle scivola da spia nel mondo degli adulti. Non comprendo la disumana volontà di sopraffarsi, ma quella mi abita con voce che non mi appartiene, perché esce tronfia...

L’universo poetico di Marco Luppi. Nutrimento filosofico e civile.

Scatole di cartone Così ci lasciamo/con foglie di Walt sul cuscino/che avrebbero potuto diventare d’argento/viste anche solo da un po’ più lontano. Perché siamo felici fino a quando/abbiamo una solitudine da difendere/e se ci sembra tanto difficile da condividere,/è perché manifestarsi è un po’ come...

Le giovani parole di Mariangela Gualtieri

La miglior cosa da fare stamattina / per sollevare il mondo e la mia specie / è di stare sul gradino al sole/ con la gatta in braccio a far le fusa. Si apre con questi versi luminosi la raccolta poetica di Mariangela Gualtieri,...

Le poesie per il nuovo millennio di Giusy Cafari Panico

Itaca Invano cerco la patria della mia anima, il luogo nascosto da dove sono partita. Si sono affievolite le voci dell'infanzia e non sono abbastanza vecchia per farle ritornare. Isola lontana, che nemmeno intravedo, circondata da un mare ancora nemico, chi mi aiuterà a raggiungerti? Chi placherà Nettuno e le sue tempeste per riportarmi a casa? da “Dalle radici al cielo” (Pegasus Edition),...

Alessandra Racca e i Consigli di volo per bipedi pesanti

Due poesie tratte dal libro “Consigli di volo per bipedi pesanti” (Neo Edizioni, 2016) di Alessandra Racca: LEGGERE Mi piace quando il mondo parla nelle parole dei libri il linguaggio delle vite degli altri e della mia insieme mi fa sentire come il ramo del glicine intrecciato...

Alessandra Racca e i Consigli di volo per bipedi pesanti

Da “Consigli di volo per bipedi pesanti” (Neo Edizioni,2016) di Alessandra Racca: LEGGERE Mi piace quando il mondo parla nelle parole dei libri il linguaggio delle vite degli altri e della mia insieme mi fa sentire come il ramo del glicine intrecciato al ramo grande ...

Nell’era dei social torna a brillare la poesia

Silvia Castellani dialoga con il poeta Luca Vaglio Sera d'inverno all'Hemingway - quattro guardano il Milan - fuori dai vetri la neve cade veloce e perfetta cedo al bianco, lo spazio buono per uscire da me dove pulsa una memoria larga e vera come un senso *** Sei di mattina alla fine di agosto bar...