Colosseo aperto o dimissioni di Franceschini

La miscela esplosiva composta dal ministro Franceschini, dal sindaco Marino e dai sindacati può fare alla cultura danni peggiori dei crolli di Pompei. Ci riferiamo alla "Notte dei musei" (www.lanottedeimusei.it),   un'intelligente iniziativa che è anche un potente strumento di marketing culturale e che,...

La Rimini che dimentica Fellini

E Rimini lo liquidò. L’Italia lo archiviò. Il Cinema ne mummificò il ricordo e l’insegnamento. E Federico Fellini, infine, morì. Ne segnano il passaggio terreno le fredde targhe sui muri dei palazzi, le mostre organizzate da chiunque, qualche luogo “dei suoi” ancora per poco sopravvissuto...

Quei tedeschi che da sempre odiano Roma

Ancora polemiche tedesche sull’Italia. Ancora una volta i nipoti di Goering, Himmler, Hitler, Mengele, Goebbels, Hess, Kappler, Priebcke e mille e mille e mille, vogliono darci lezione di civiltà. Senza vergogna. Qualche giorno fa, Der Spiegel ha voluto scomodarsi a pubblicare un lunghissimo articolo...

Altro che cultura, il Pd pensa ai campi da golf

"Penso che in Italia ci sia un gran bisogno di campi da golf e che ci sono alcune regioni, in particolare del Mezzogiorno, che ampliando l'offerta di campi da golf riusciranno ad attrarre il turismo straniero, che oggi non si riesce ad attirare"… Ministro...

Galeria, da rifugio di Papi a covo di satanisti

No, non è cambiato nulla, da quella domenica di primavera di qualche anno fa. L’ho appreso dal racconto di un amico proprio ieri sera, mentre, casualmente, parlava ad una cena della Città morta di Galeria. Un brivido mi ha percorso la schiena fino a...

Quando l’arte sacra è brutta come una bestemmia

Torno a Roma da visitatore, dopo un trentennio di residenza effettiva, e mi imbatto in quello scempio che da “romano” non avevo mai notato. Perché, si sa, neanche un terzo dei romani ha mai visitato il Colosseo, la Galleria Borghese, i Musei Capitolini, i...

Tremano i Templi: gli americani a giocano alla guerra

Romba il cannone. Incredibilmente, all’alba del XXI secolo, in Italia romba ancora il cannone. Ed è così spavaldo e sicuro di sé, che i colpi li spara a pochi chilometri dalla Valle dei Templi di Agrigento, patrimonio dell’umanità UNESCO. Onore e vanto di questa...