Vergarolla: la strage dimenticata che stroncò per sempre Pola italiana

La strage di Vergarolla, avvenuta alle 14.15 di domenica 18 agosto 1946, è la più sanguinosa (circa 100 vittime) fra quelle dell’Italia repubblicana. Tenuta nascosta per oltre mezzo secolo, non viene conteggiata tra le stragi nazionali, ma come altre stragi del nostro Paese non...

Il mondo è perdersi negli echi di Milano

  Considera sempre il commiato / le persone al tempo dell'addio / quello che succede, che cosa fanno / prima di fare a meno di te/. Questa la poesia di apertura dell'ultimo libro del poeta Luca Vaglio, intitolato Il mondo nel cerchio di cinque metri, uscito...

Il futuro rievoca il passato. Progresso o regresso?

E' da poco trascorsa la notte di San Lorenzo, meglio conosciuta come la notte delle stelle cadenti. Tutti rivolti col naso in su a caccia di desideri. Ebbene sì, noi abbiamo il potere di trasformare in magia e romanticismo qualcosa che di romantico e...

Quel dono arrivato da qualche luogo nel tempo…

L’ombrellone, si sa, è quel luogo dove una volta all’anno le persone si incontrano e si raccontano. A volte la narrazione riguarda un fatto personale accaduto durante l’anno, altre invece riguarda fatti capitati a persone conosciute. Ma, come tutti i racconti, anche quelli estivi sono...

D’Annunzio e quel memorabile marketing bellico di 100 anni fa

Ne ha parlato in pochi, anzi pochissimi, eppure il vuoto pneumatico/informativo dell'estate non dovrebbe giustificare la pressoché nulla diffusione della notizia sugli altri organi di informazione: in fin del conto si tratta di uno dei più famosi rappresentanti della cultura italiana. Vi è che...

L’Ordine Dei Giornalisti va riformato, non abolito

E' sempre sbagliato generalizzare -come si suol dire, fare di tutt'erba un fascio. L'Ordine Dei Giornalisti (ODG) è secondo alcuni (giornalisti essi stessi) un istituto inutile e dannoso, secondo altri (sempre della categoria) uno strumento di garanzia (verifica delle notizie, tutela di chi fa...

Higuain, il peso della punta

Higuain, dalla Juve al Milan L'acquisto del secolo della Juventus di C.Ronaldo ha dato, inevitabilmente, la scossa al mercato: Gonzalo Higuain si è ritrovato da essere il centravanti indiscusso dei Bianconeri a essere, per la squadra di Allegri, "di peso", di troppo. Il Milan ha così...

Arnaldo Magnani, una vita catturando le Stelle

Questa è la storia, anzi, la favola di un ragazzo che partì un giorno da un paesino della Romagna e conquistò un regno: quello di Hollywood. Quel ragazzo si chiamava Arnaldo Magnani e si è spento pochi giorni fa, ad ottantuno anni, in una clinica...

Selfie mania. Dorian Gray, un dilettante!

Tempo di social, tempo di selfie. Comunicazione sempre più immediata e veloce, non solo in tema di notizie, spesso infondate e prive di contenuti reali, ma anche e soprattutto nel raccontare noi stessi. Internet e i social network sono ormai diventati il diario del...

Anna Tatangelo, galeotta fu l’isola!

Proprio come cantava Venditti, qualche anno fa, "certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano." Questo sembra proprio quello che è capitato ad una delle coppie più discusse degli anni duemila: Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo. I due, infatti, a un...

SuperFede Pellegrini, 30 anni superstar

Sono i suoi primi Europei da velocista. E saranno i suoi primi 30 anni. 30 anni di successi sportivi e di contrastate avventure sentimentali, scanditi dalla cuffia e dal tacco a spillo, perché lei è diva in acqua e in passerella. Lei è Federica...

Dybala cambia ruolo?

Paulo Dybala è un giocatore della Juventus, di ruolo attaccante. Questo era quello che credevamo fino al termine della scorsa stagione calcistica; i numeri parlano chiaro: 68 gol in 140 partite con la maglia della "Signora". Gli ultimi scatti, però, che ritraggono "la Joya" argentina in...

Claudio Anastasio e quella visione del futuro postale digitale

Claudio Anastasio, classe 1969, è fondatore e Presidente di tNotice, l’unica società al mondo che permette l’invio di raccomandate elettroniche; un’operazione che, dapprima, ha incuriosito tutto il mondo, poi lo ha affascinato e in brevissimo tempo ne ha testato la validità. Nei suoi uffici di...

Ma quale junk food: tuteliamo il buono e il bello del nostro Paese

La XV° edizione del workshop annuale di geopolitica, organizzato dal think tank il Nodo di Gordio, ha visto una presenza preponderante dell’aspetto culturale nelle riflessioni dei panel, il tutto favorito dall’argomento principale scelto, il cibo, delizia per il palato ma anche fattore di instabilità...

Estate, tempo di citazioni inopportune!

Rievocando un linguaggio appartenuto alla dialettica propagandistica di Benito Mussolini, il Ministro dell’Interno Matteo Salvini ha voluto rispondere agli attacchi che in questo ultimo periodo gli sono stati mossi da ideologie di sinistra, dal mondo cattolico e da molti radical chic. “Tanti nemici, tanto...

Su “quel ramo del lago di Como” va in scena il più sublime degli spettacoli

Le sfumature calde e i riflessi dorati del tramonto, i verdi intensi dei dolci pendii circostanti e i blu opachi delle montagne in lontananza, fanno assumere alle acque appena increspate del lago di Como l'aspetto di una tavolozza mutevole, dalla quale come pittori attingiamo...