Su “quel ramo del lago di Como” va in scena il più sublime degli spettacoli

Le sfumature calde e i riflessi dorati del tramonto, i verdi intensi dei dolci pendii circostanti e i blu opachi delle montagne in lontananza, fanno assumere alle acque appena increspate del lago di Como l'aspetto di una tavolozza mutevole, dalla quale come pittori attingiamo...

Strauss: non c’è politica senza filosofia

Non è un pensatore dalla grande fortuna, Leo Strauss (1899-1973). Allievo e collaboratore di Carl Schmitt, fu costretto a fuggire negli Stati Uniti in seguito alla promulgazione delle leggi razziali. Di lì, insegnò sempre in facoltà di Scienze politiche ed è nella politica infatti...

Il pilone più alto del mondo? In Calabria

400 metri sopra il livello del mare: quello di Scilla è il pilone elettrostatico più alto del mondo. Insieme al gemello siciliano sono esempi straordinari di architettura. Perché non aprirli al pubblico? Bastano 2000 gradini

Rinasce Grand Hotel Campo dei Fiori, tesoro del liberty italiano

Fervore varesotto: rinasce il Grand Hotel Campo dei Fiori
Il Grand Hotel Campo dei Fiori a Varese, chiuso ormai da circa cinque decenni, fu eretto tra il 1910 e il 1912 su progetto dell'architetto Giuseppe Sommaruga, uno dei maggiori interpreti italiani dello stile Liberty. La recente monografia Giuseppe Sommaruga (1867-1917). Un protagonista del...

SanteVisioni: le Case delle Bambole (e un po’ di paura)

Era il sogno di qualunque collezionista e il signor Chittenden ne era perfettamente conscio (…). Un’ora e mezzo dopo l’oggetto veniva impacchettato e nel giro di un’ora il signor Dillet lo faceva caricare nella sua macchina e lo portava via (…). C’era posto per...

Platone e le piramidi d’Egitto

Più che di filosofia qui si tratta, per una volta, di fanta-filosofia. L’occasione è data da un medico francese in cui la scienza aveva trovato felice connubio con lo spiritualismo, come andava di moda ai suoi tempi (era nato nel 1898). Roger Godel, vissuto...

Il Socrate che apre l’abisso tra politica e filosofia

“L’abisso tra filosofia e politica si apre storicamente con il processo e la condanna di Socrate”. Questo l’incipit del Socrate di Hannah Arendt, terza e ultima parte di un corso tenuto nel ’54 negli Stati Uniti per la prima volta tradotto in Italia (Raffaello...

Moira Orfei la regina a Milano

Un grande tendone, nella zona dell'Idroscalo, con una scritta luminosa gigantesca "Moira". È' come da tradizione l'arrivo nel capoluogo meneghino, nel periodo natalizio, dello spettacolo del circo capace, da sempre, di incantare i bambini e di generare nei grandi suggestioni spesso irripetibili. Personalmente sono...

Ulisse Casartelli. Nella stanza della poesia, tra felicità e tragicità

La poesia di oggi sarà accoglierti a braccia aperte, smussare gli angoli ricoprendo di cotone i miei spigoli. Non fingerò di essere buono e la smetterò di difendermi da un dolore antico che come un gancio mi riporta a quando ero bambino. La poesia di oggi sarà prendere per mano la mia bimba e raccogliere...

Quelle usanze “bizzarre” a San Valentino

Simona, escort italiana nata e residente a Roma, si è raccontata ai microfoni di Rai Radio2 nel corso del format I Lunatici, condotto da Andrea Di Ciancio e Roberto Arduini. Noi de IlGiornaleOFF abbiamo ripreso alcuni pezzi dell'intervista per raccontarvi questa verità. (Redazione).

Ribellione sotto l’ombrellone: sette letture estive per resistere al declino

Non ci sono libri assolutamente da leggere o da non leggere. «Il verbo leggere non sopporta l’imperativo» scrive Pennac. Per tanto, se trovate la parola “libro” accanto a una sola di queste parole, come ad esempio “guida”, “classifica”, “top ten” o la peggiore di...

Nudo e lattice: il corpo è ingannevole distorsione

Lo abbiamo visto lo scorso mese in occasione della sua personale nella galleria milanese Area 35 con Unrest,  titolo che era tutto un programma: fotografia, installazione e video. Tema dominante nella produzione d’arte d.o.c. di Giacomo Vanetti è il corpo, raccontato come  indice di movimento,...

Deutsche Telekom alla conquista dell’est Europa

I tedeschi fanno politica anche con la telefonia...

Cesarina Gualino, vita tumultuosa di una grandissima mecenate

Mecenate, musa, collezionista, ballerina, pittrice. Cesarina Gualino (Casale Monferrato, 1890- Roma, 1992) fu tutto questo. Una lunga vita tra fortune e sfortune. Una storia che è anche quella dell’intellettualità italiana ed europea tra le due guerre: una ribalta d’eccezione su cui sono passati tutti i...

Come la ‘morte di Dio’ ha influenzato la filosofia italiana

Alcuni nascono postumi. Così è stato per Friedrich Nietzsche. Filosoficamente visse da prematuro. Ma la sua influenza sui posteri è enorme e non cessa di esercitarsi. Si scrive spesso infatti di “ricezione” del pensiero di Nietzsche. Egli non appartiene a se stesso, bensì alla schiatta...

Zambrano, Chaplin e le donne barbute

Finalmente parliamo di una donna: Maria Zambrano (1904-1991). L’essere pensatore suonava strano persino a lei: “Una filosofa, nella Spagna degli anni Trenta, era quasi ‘una donna barbuta’, una curiosità da circo”. Una dichiarazione in tono con il gusto del paradosso tipicamente spagnolo. Che peraltro...