Se la scultura e la poesia s’incontrano: “Poesie in scatola”

Sabato 12 dicembre alle ore 17 presso lo Spazio Pedraglio a Como, in Piazza Volta, si inaugura un avvenimento OFF,  un avvenimento che oseremmo definire pop il concetto di contaminazione tra il linguaggio visivo dell’arte e quello aulico della poesia. Un'unione di sensibilità che è...

Giuseppe Conte, un oscar per un grande poeta

conte
Tra i poeti della sua generazione, Giuseppe Conte ha avuto il destino di non invecchiare. Al limine dei settanta, appare ancora nel suo fisico solido, la postura eretta, lo sguardo ben dritto. Spesso sorride e sempre parla piano, abbracciando con la voce l’interlocutore. Lo...

Certe cose, in poesia, succedono solo in romagnolo

«Certe cose succedono solo in dialetto». Così, secco, segando ogni fama di fan e schivando le ghirlande poetiche Raffaello Baldini, «uno dei tre o quattro poeti più importanti d’Italia» (questo è Pier Vincenzo Mengaldo, nel 1995), tacitava pavidi e curiosi. Baldini, in realtà, giornalista principesco,...

Poesia, chiude clanDestino. E rinasce sul web

This is the end. Neo pubblicato per l’editore Raffaelli un numero particolare del “Trimestrale di letteratura e poesia” clanDestino. Secondo quanto scritto in copertina, trattasi dell’anno 27 di onorata presenza cartacea, è il n.4 del 2014. Insomma, la rivista viene stampata e diffusa un anno...

La ballata dell’amore oscuro di Daniele Mencarelli

Anno di grazia 1992. Il 30 gennaio la Cassazione chiude il Maxiprocesso di Palermo con 360 condannati e 2665 anni di carcere complessivi. Il 17 febbraio viene arrestato Mario Chiesa per aver ricevuto una tangente: è il primo atto di “Mani pulite”. Il 30...

Simon Armitage, punk rocker e poeta laureato

Insegna poesia a Oxford. Ha mostrato come fare cultura in tv. Ha fatto il guardiano di detenuti e il cantante new wave. Ed è in cerca di archetipi e antenati. Chiacchierata con un dei più grandi poeti viventi...

Rilke, un poemetto dedicato all’avo (alfiere) Cristoforo

Basterebbe la nota del traduttore. Milano, marzo 1929, il grande Vincenzo Errante scrive: “Tradurre è sempre una sgomentevole impresa. Più sgomentevole ancora, tradurre un lirico tedesco. Tradurre un lirico tedesco come Rilke, addirittura disperata”. Ma i due anni di “sofferto” confronto, ci restituiscono la...

La poesia? Non la vuole più nessuno, nemmeno Mondadori. Ed è meglio così

Alessandro Zaccuri ha lanciato l’inquieto interrogativo via Avvenire (Mondadori rinuncerà alla «storica collana» di poesia, “Lo specchio”?) dandosi una prima risposta: «alle grandi case editrici la poesia sembra non interessare più». Sono seguiti un rosario di piagnistei. Il problema in realtà non esiste: se...

Il grande Brodskij. La luce di Roma contro le tenebre

Iosif Brodskij (Leningrado 24 maggio 1940 - New York 28 gennaio 1996) è forse una delle voci più influenti della poesia del secondo Novecento. Allievo della Achmatova, esiliato dalla Russia comunista nel 1972, premio Nobel per la letteratura nel 1987, Brodskij ha scritto tra...

Quasi estate. Pascoli e il suo gelsomino notturno

giovanni pascoli
La lirica Il gelsomino notturno, una serie di 24 novenari, esempio pieno della capacità tecnica di Giovanni Pascoli e della sua grande raffinatezza stilistica, venne pubblicata in un opuscolo per le nozze dell’amico Raffaele Briganti nel luglio 1901, e poi inclusa nei Canti di Castelvecchio...

Rainer Maria Rilke: dedicata alla Madre

Per non naufragare nella banalità della Festa della Mamma, il più grande poeta del Novecento si cimenta con la Madonna

Pasolini contro gli intellettuali conformisti. La Ballata delle madri

L'ultima eretico della cultura italiana sbertucciava i finti colti, proni davanti al potere, quelli che si credono moralizzatori essendo moralisti

Eugenio Montale racconta la primavera hitleriana

Eugenio Montale, nella "Primavera hitleriana", descrisse la venuta del messo infernale, in anticipo presagì la catastrofe

Martina Abbondanza, 21 anni, poetessa

Hollywoodiana. Dovrebbe interpretare Sylvia Plath in un film, chessò, di Jane Campion, che con i poeti ha dimestichezza (nel 2009 girò il patetico Bright Star, sugli amori perdenti di John Keats). Martina Abbondanza, 21 anni, è indubbiamente bellissima. Secondo il Premio Rimini, dove è...

Günter Grass, un cattivo nemmeno simpatico

Ricordo controcorrente dello scrittore. Il nazismo confessato tardissimo. Le (brutte) poesie degli 80 anni. E nemmeno un grazie all'editore italiano...

“Daffodils” di Ted Hughes. In memoria di Sylvia Plath

Ted Hughes (1930-1998) è stato un poeta inglese, forse il più grande della sua generazione. Sposato con Sylvia Plath, fu ritenuto moralmente responsabile del suicidio della moglie avvenuto nel 1963. Dopo trentacinque anni di silenzio raccontò nel suo ultimo libro in versi Birthday Letters...