Senza il padre non c’è più Storia

La cultura di sinistra ha demolito la figura del padre e demonizzato la famiglia. Risultato: una società "mammizzata" con figli fragili. Perché tolto il ruolo paterno spariscono le radici

Rispetto per gli eroi delle nostre trincee

4 novembre: appello al Governo
Io mi emoziono sempre quando ascolto le note de La canzone del Piave. Mi fa ricordare dei miei nonni e mi tocca profondamente il cuore, perché penso a quelle radici e a quelle tradizioni di italianità che stiamo dimenticando o addirittura calpestando. Domenica...

Quando il talento diventa arte: Serena Rossi, vera showgirl

Negli ultimi anni sembra che basti presenziare in un salotto televisivo perché una ragazza, rigorosamente di bell’aspetto, possa essere definita una showgirl; sembra che bastino la copertina di un settimanale di gossip, un’isola deserta su cui cercare fortuna o un amore social da condividere...

Idee Vincenti, quando la tecnologia valorizza l’arte italiana

Idee Vincenti, quando la tecnologia valorizza l'arte italiana
Grazie al progetto Idee Vincenti ideato e sostenuto da Lottomatica in collaborazione con PoliHub, scopriamo che la più recente tecnologia, quella “fredda” e priva di un “vissuto” da ricordare, può diventare punto focale nella valorizzazione di ciò che più profondamente ci rappresenta: quell’instancabile vettore di...

In Libia ci vorrebbe un nuovo Italo Balbo

La politica verso i paesi arabi è dissennata e ha portato alla catastrofe. L'ultima vera politica per la Libia è stata fatta dal Governatore, alter ego di Mussolini...

Il volto sinistro dei grillini

La sinistra sta sparendo, la destra si trasforma, ma tre le due c’è una differenza che ha caratterizzato tutta la storia politica: la cultura. Le destra deve riappropriarsi di questa cultura perché la cultura è di sinistra, è sempre stata di sinistra. Questo è...

Attaccatevi ai like, Anastasio ha una gran voce e le idee chiare

"Ho paura di un tempo senza identità". E poi: "I genitori dovrebbero fare i genitori, non gli amici". E per finire: " in mancanza di altri valori, diventano un artificio per definirsi". A parlare non è un conservatore inglese del secolo scorso, ma un...

Quando quelli di sinistra vogliono diventare di destra

Niente è più come prima. È il primo pensiero che mi è passato per la testa quando stamattina ho letto l'editoriale del prof. Ernesto Galli della Loggia sul Corriere della Sera. Il noto editorialista lancia un manifesto per salvare una sinistra ormai alla deriva che...

D&G non hanno ucciso nessuno. Non esageriamo

D&G non hanno ucciso nessuno, le scuse sono giuste, ma non esageriamo. Nel video di scuse Stefano Gabbana e Domenico Dolce appaiono realmente contriti e questo mi sembra sufficiente, sanno di aver sbagliato, sanno che l'errore costerà loro tanti soldi, sanno che il brand...

Tom e Jerry nel regime dei buffoni

Riprendiamo da Il Tempo un bellissimo editoriale uscito ieri di Marcello Veneziani che in una lucida analisi storica dimostra come sia ridicola la legge Fiano. Come è possibile che nell'era della fibra, dove tutto scorre con una velocità vorace, si parli della "pericolosità" dei...

Lo spray urticante come i sassi dal cavalcavia

Lo spray urticante come i sassi dal cavalcavia
Di nuovo spray urticante e di nuovo panico. A distanza di pochi giorni dalla tragedia, con sei vittime, avvenuta a Corinaldo in occasione del concerto del trapper italiano Sfera Ebbasta, altro episodio di terrore causato da quello che sembra essere diventato ormai un oggetto...

Dal sacro all’osceno: le chiese ridotte a galleria d’arte contemporanea

Presto i peli intimi femminili, fotografati da Oliviero Toscani, li vedremo sull'altare maggiore di una cattedrale. La tendenza è certa: le chiese storiche stanno diventando le nuove gallerie d'arte contemporanea più richieste dal mercato. Vuoi sfondare come artista? Esponi le tue opere in una...

La poesia? Non la vuole più nessuno, nemmeno Mondadori. Ed è meglio così

Alessandro Zaccuri ha lanciato l’inquieto interrogativo via Avvenire (Mondadori rinuncerà alla «storica collana» di poesia, “Lo specchio”?) dandosi una prima risposta: «alle grandi case editrici la poesia sembra non interessare più». Sono seguiti un rosario di piagnistei. Il problema in realtà non esiste: se...

Borghi come presepi: viaggio nella copia originale dell’Italia

Presepe meccanico di Ninì Sapon
Il presepe è un simbolo importante di aggregazione: ci sono ancora oggi, in Calabria, dei borghi che possiamo considerare dei veri e propri presepi viventi, in grado di raccontare una realtà che è quasi dimenticata. Basti pensare  a tutti i mestieri degli artigiani che...

Ecco perché detestate Padre Pio al Giubileo

Lettera a quelli che si indignano per l’arrivo delle spoglie del frate di Pietrelcina a Roma Ditelo che sotto sotto Padre Pio vi fa schifo perché è sporco. Perché sanguina come una donna con le mestruazioni, perché fa i miracoli ai poveracci. Perché è anche...

Jovanotti, tanto teatro, zero rock ‘n roll

Il guru del penso positivo e del politicamente corretto sul palco. Lo show è una baracconata. Tanti effetti speciali per un concerto in fondo freddo e senza sorprese