E adesso STOP al multiculturalismo

Non tutte le civiltà sono uguali: l'attentato degli integralisti islamici al "Charlie Hebdo" riapre la questione del multiculturalismo. Basta col buonismo di maniera. Leggi anche: "Perché l'Islam massacra la satira"

Il Tempio di Kaulon affonda: Lanzetta ci sei?

Duemilionicinquecentomila euro dalla Rreggiòne Calabria e trecentomila euro dal Ministero per i Beni Culturali, totale duemilioniottocentomila euro FERMI, mentre il Tempio di Kaulon viene attaccato e distrutto dalla furia del mare Jonio in burrasca. Il Sindaco di Monasterace chiede aiuto e nessuno risponde. La flebile...

Democrazia e libertà

(di Francesco Giannubilo per L'Opinione) Se democrazia significa governo del popolo, cioè un sistema dove il popolo è sovrano, non vi sarebbe dubbio alcuno sulla compatibilità della democrazia con le esigenze di una società di uomini liberi se non addirittura la conditio sine qua non...

Quando ‘genio’ fa rima con ‘maleducazione’…

È lunedì sera 27 febbraio alla sala Verdi del Conservatorio di Milano ci sono più di mille persone che aspettano trepidanti il concerto del maestro ungherese Andràs Schiff. Andràs Schiff è ungherese anche se oramai la sua dimora è tra le colline fiorentine e quindi...

Nizza. L’Europa misura le vongole invece di difendersi

Fa paura stare in Europa, senza neanche il privilegio di sentirsi europei: ci si sente continuamente un bersaglio, pare di abitare una discarica internazionale. La grandezza delle vongole, presto! Le sanzioni alla Russia di Putin che gioca a fare la reginetta del mercato col suo gas,...

Senza il padre non c’è più Storia

La cultura di sinistra ha demolito la figura del padre e demonizzato la famiglia. Risultato: una società "mammizzata" con figli fragili. Perché tolto il ruolo paterno spariscono le radici

Deutsche Telekom alla conquista dell’est Europa

I tedeschi fanno politica anche con la telefonia...

L’innovazione è il nuovo mito. Ma produce migliaia di disoccupati tecnologici.

L’innovazione ha preso il posto, nell’empireo delle idee e degli ideali, di quelle che dominarono i secoli scorsi, cioè "restaurazione" e "rivoluzione". Non si tratta più di conservare tradizioni, costumi popolari, territoriali e spirituali. Nemmeno di rovesciare gli equilibri di potere, portare gli ultimi...

Il renzismo non vince il Nobel, ma porc….

Peccato: non ha vinto Dacia Maraini, né Baricco, né Saviano. Il Nobel per la letteratura 2014, è andato al francese Patrick Modiano (da noi quasi sconosciuto) Modiano nasce a Boulogne-Billancourt, una città poco distante da Parigi, il 30 luglio del 1945, figlio di Albert Modiano,...

Sigilli alla cultura. Un’altra vergognosa ferita per Norcia

Costruisci a tempo di record un centro polifunzionale bellissimo (vedi il rendering qui a fiano). Lo fai (gratis) per dotare la popolazione di Norcia di uno spazio collettivo in cui vivere, in attesa che vengano ricostruiti gli edifici danneggiati dal terremoto. Lo fai per...

Il nuovo logo di Roma sono 5 palle. Salviamo la Capitale!

Il sindaco Marino ha presentato il nuovo stemma. Non ci sono più la corona, l'SPQR e la croce, ma la scritta "Rome and You" da pubblicità telefonica

Gli Oscar passano da Capri

In Italia c’è un Festival che vive da ventidue anni per la capacità e la sensibilità di chi il cinema lo ama davvero. È la Festa del Cinema di Capri, inaugurata da Pascal Vicedomini nel 1995 e che ha visto sfilare sul "red carpet" tutti i più...

Coi talent show la musica diventa accessorio della TV

ilgioraleoff, emanuele beluffi, Televisione_in_cinema_per_Lascia_o_Raddoppia
Che il filo che unisce la televisione e la musica sia stretto a doppio nodo, è risaputo. Che la musica sappia essere spettacolo, ce l’hanno insegnato Mina, la Carrà e le milleluci di un decennio irripetibile, quello degli anni Settanta, che ha cambiato la...

Il vizietto di Soros, lo Shelob del Nuovo Ordine Mondiale

insider_monkey George Soros puppet master | by insider_monkey
Ogni volta che si parla di George Soros si è quasi certi di essere accusati di“paranoie complottiste”...

Lo Strega? Un premio molto bella

Di per sé, lo Strega 2015 sembra filato liscio. Gli Amici della Domenica hanno premiato La ferocia di Lagioia su La sposa di Covacich, Storia della bambina perduta di Ferrante (pseudonimo), Chi manda le onde di Genovesi e Come donna innamorata di Santagata. Sono stati...

Ma Halloween non è la mia festa. E nemmeno la vostra

E lasciatemi divertire! Scriveva Aldo Palazzeschi nella sua raccolta di poesie L'Incendiario, nell'ormai lontano 1910, 118 anni fa. Massì, lasciamoli divertire gl'infanti e i grandi ragazzi e gli adulti adulti, con i loro trucchi facciali grandguignoleschi e il sangue finto e il dress code...