Psychic Twins: graffianti come animali selvatici

Un viaggio da un capo all'altro di se stessi e della musica. di Nina Mele

Elena Ledda, la voce estrema del canto tradizionale sardo

È un ritorno alla verità sentire Elena Ledda, che sta continuando il tour di presentazione del suo ultimo disco, Làntias.

AleSol, soprano consacrata al pop

A dodici anni ha scoperto di avere una vocalità che si presta facilmente al canto lirico. «Ho deciso, quindi, di iniziare a studiare per diventare soprano, ma col tempo ho sviluppato anche una grande passione per la musica pop e quella spagnola e ho scelto...

Skuba Libre, rap e non solo

«L’Ultima Luce nasce dal desiderio di realizzare un disco di musica rap che possa arrivare a tutti, che possa raccontare storie, far riflettere e divertire con la denuncia e l’ironia. Nasce dal desiderio di compiere un “giro di boa” artistico e portare dei contenuti...

Nico Scardamaglio: Melodie pop e quel lieve sentore digitale

Nico Scardamiglio: Melodie pop e quel lieve sentore digitale
Scrive canzoni da sempre, ma solo a 26 anni, quando stava per diventare dottore in Giurisprudenza, Scarda si è scoperto cantautore. “Solo allora ho avuto l'impressione di avere per le mani delle canzoni carine, quelle che avevo scritto prima non hanno mai...

Lucio Leoni, il cantore del “lupo cattivo” che è in noi

«Se fossero gli anni '60 sarei un adulto consumato, ma siccome è il 2018, allora sono un giovane che scrive canzoni». Lucio Leoni si presenta così a chi non lo conosce ancora. Ma la sua musica, in realtà, è sempre più ascoltata e apprezzata....

La Maschera unisce Napoli e Africa

La musica napoletana 3.0 ha i suoni dei La Maschera, cinque ragazzi, figli della periferia a nord-est della città, conservatori reazionari, con una mano tesa alla tradizione e l’occhio e "l’orecchio" verso l’innovazione. «La band nasce senza aspettative, con un incontro casuale tra me...

Sotto effetto di felicità i La Rua conquistano l’Italia

Sono stati eliminati ad un passo dalla semifinale di Amici, senza versare lacrime o montare polemiche. Una reazione coerente con il comportamento tenuto dai La Rua nei mesi trascorsi nella scuola di Maria De Filippi: sempre discreti e rispettosi, concentrati sul loro lavoro, pronti...

Ferraniacolor, musica “a colori” dall’avanguardia al pop

E’ una musica “a colori” quella dei Ferraniacolor, il duo formato da Marco Alfano (tastiere) e Luca Zarrilli (sassofono), che ha appunto scelto di chiamarsi (anche per amore della settima arte) come la prima pellicola cinematografica a colori utilizzata in Italia. Compagni di liceo, i...

Con DJ Siciliano si balla fino al 2014

Tra Tech-house e hit del momento, un vortice di buone vibrazioni. di Antonio Sergi

Musica per ballare sotto le bombe

Le luci della centrale elettrica: fra scenari provinciali e spaziali. di Claudio Cabona

Young Decade, parole e musica che strappano un sorriso

E' uscito il nuovo EP del rapper milanese Young Decade (in collaborazione con MIDIcal) intitolato "Che ne so" e trainato dall'omonimo singolo.

PuntinEspansione, dalla Puglia con furore

Occhio a questi PuntinEspansione: sono uno dei gruppi dei quali si parlerà. Efficaci. Taglienti. Arrivano dalla Puglia e il loro terzo disco (pronto a uscire) è stato registrato con i collaboratori più stretti di Caparezza, ossia Gaetano Gaeto Camporeale e Antonio Porcelli. Perché i PuntinEspansione...

Alberto Pizzo, da Napoli alla Grande Mela

E' un talento del pianoforte che da Napoli è andato a cercar fortuna a New York. E l’ha trovata, diventando più famoso in America che dalle nostre parti. Alberto Pizzo suona un crossover di musica classica, jazz e pop (ma anche musiche da film)...

Luca Seta, tra la musica e il palco, a cercare la meraviglia nel cielo

Lo conosciamo come attore, per i tanti ruoli che in questi anni ha interpretato sul piccolo e grande schermo. «Ma adesso la mia priorità è la musica» dice Luca Seta. Non si tratta di una scoperta recente: il suo è un percorso cominciato da...

Fab, musica per anime complesse

Fab, musica per anime complesse
Idealista, inguaribile romantico, disordinato e testardo. E’ così che si vede allo specchio Fab, all'anagrafe Fabrizio Squillace.