Drieu La Rochelle, legittimo suicidio di un vero ribelle

Pronunci il nome e sai di toccare un nervo scoperto. Pierre Drieu la Rochelle; suona così bene, peccato che un certo riduzionismo lo abbia liquidato con un epitaffio: il fascista morto suicida.  Così l’élite italiana ha consegnato al ghetto degli impresentabili uno dei più...

Goodbook.it, le riscossa delle piccole librerie

libreria storica
Davide contro Golia. E' la figura che meglio descrive la lotta delle librerie di quartiere contro la distribuzione nei supermercati, contro le grandi catene degli stessi editori, ma soprattutto contro l'ultimo e più temibile avversario arrivato sul campo di battaglia: Amazon. Conoscere i propri punti...

Duchamp il nullafacente

LAVORARE FA MALE. L'artista dadaista rivendicava il diritto all'ozio: "Mi fa orrore impegnarmi per più di due ore al giorno"

Cartografia e bibliografia del grande Ezra Pound

ezra pound
Ezra Pound. Non lo vogliono ricordare in Romagna. E i suoi libri sono editi poco e male. Unica eccezione: Raffaelli.

Stare tranquilli sotto il grande fratello, o combattere liberi?

grande fratello
Il nuovo romanzo di Alessandro Nardone è un thriller di fantapolitica in cui il controllo delle informazioni è lo strumento di potere per un nuovo regime mondiale

Gli anni al contrario, Renzo e Lucia nel decennio di piombo

Aurora, studentessa modello, figlia di un fascista convinto, e Giovanni, erede rivoluzionario di un avvocato comunista, insieme sognano di cambiare il mondo con la forza delle idee, dell’amore: i Renzo e Lucia degli anni di piombo, protagonisti di Gli anni al contrario (Einaudi pp....

Ellroy: violenza, sciovinismo e Ku Klux Klan

ALTRO CHE VELTRONI, COLOMBO E PIVANO. James Ellroy, dichiaratamente di destra, mette in scena l'America più feroce. Sbarazzandosi del buonismo politically correct

Ota Benga, terzo romanzo della decalogia americana di Antonio Monda

L'incredibile storia (e le conseguenze) del pigmeo trattenuto in uno zoo di New York sul principio del 900

Markus Gabriel: vi spiego perché il mondo non esiste

MARKUS GABRIEL. IL PIU' BRILLANTE FILOSOFO TEDESCO EMERGENTE. Basta con le pretese assolutistiche della scienza. Basta con la logorrea di interpretazioni postmoderna. La verità esiste. Anche nelle serie tv.

Se la letteratura invade il centro commerciale

Non tutti gli intellettuali vengono per nuocere. Roberto Ippolito, ideatore e direttore editoriale di Libri al Centro (l’unico festival letterario italiano che si svolge interamente in un centro commerciale), non si è premurato di sottolinearlo, a beneficio dei clienti di Cinecittàdue, che dal 13...

Il doppio tributo a Mishima di Skoll

Nel 1970 si spegneva l’universo decadente ed eroico di Kimitake Hiraoka. Una fascia in testa con la scritta “Servire la Nazione per sette vite” e l’antico gesto del seppuku, poi la morte così cara, riferimento costante nei suoi pensieri di esteta, di cantore di...

Mr Sacchi tra Machiavelli, Cesare e Don Chisciotte

La biografia di Arrigo scritta da Guido Conti racconta l'apoteosi dell'allenatore che ha rivoluzionato l'idea di calcio e di italianità

Cronaca di un paese nel pallone

“Molto prima del calcio di rigore”, un romanzo politicamente e calcisticamente scorretto

Futuristi a morire in bicicletta

Cento anni fa, Marinetti e gli altri (Boccioni, Sant'Elia, Sironi...) partirono per la Grande Guerra pedalando volontari nel BLVCA. Alcuni vi morirono. Una pagina epica dell'arte italiana

Il vero liberale? Un eretico e un dissidente

Il titolo non poteva essere più azzeccato: Il liberale che non c’è (a cura di Corrado Ocone, Castelvecchi, pp. 126, 16 euro). Richiama Giuseppe Prezzolini, il quale scriveva di una “destra che non c’è”. Ma il diapason lo dà Ennio Flaiano, “In Italia ci...

Fallaci: “non leggete Il sesso inutile”

ORIANA. INEDITO ESCLUSIVO. In una lettera a uno studente la scrittrice fiorentina disconosce i libri "I sette peccati di Hollywood", "Il sesso inutile", "Quel giorno sulla luna", "Gli antipatici". "Leggete Insciallah"