“Garincia” il ribelle, il campione che amava la libertà

Il sogno di Mané Garrincha si realizza solo nel momento in cui tocca un pallone, per il resto per lui ci sono solo rammarico e tristezza

La Strega Spiaggiata: paura e delirio a Cesenatico

La Strega Spiaggiata: paura e delirio a Cesenatico
Con "La Strega Spiaggiata" Niky Marcelli torna al giallo tessendo un’intricata ragnatela di sospetti, prove e testimoni che ha Cesenatico come scenario

Il Graal di Julius Evola, tempo eroico in un’era decadente

"Graal, simbolo millenario. Leggenda, storia, arte, esoterismo" ci consegna quel tempo mitico-eroico ormai perduto in quest’era decadente

“La proibizione”, quel pensiero affilato di Valentina Durante

Zia Eleonora è la vera protagonista del romanzo di Valentina Durante, "La proibizione". Gli altri non sono che vittime del suo modo atroce di amare

Quelle “angosciose soavità” del nuovo romanzo di Gilberto Severini

Piene di angosciosa soavità e di esasperante compostezza sono le pagine di Consumazioni al tavolo - Sentiamoci qualche volta di Gilberto Severini.

Tra le note di Francesca Dego la classica per tutti

Tra le note di Francesca Dego: tutto quello che avreste voluto sapere sulla classica
Francesca Dego, classe ’89, uno dei migliori violini emergenti in circolazione, si serve della propria esperienza per rendere appetibile la scienza musicale

Inferno SPA: quando la pietà diventa la nemica della verità

Francesca Totolo nel suo Inferno SPA. Viaggio tra i protagonisti del business dell’accoglienza Va, avventurosamente e faticosamente, a verificare cosa c’è nella pancia delle navi delle ONG
Francesca Totolo nel suo Inferno SPA. Viaggio tra i protagonisti del business dell’accoglienza va, avventurosamente e faticosamente, a verificare cosa c’è nella pancia delle navi delle ONG

La rivoluzione non è un pranzo di gala: trovami un modo semplice per uscirne

La rivoluzione non è un pranzo di gala: trovami un modo semplice per uscirne
"Trovami un modo semplice per uscirne" di Nicola Nucci, più che un romanzo è un audacissimo esperimento letterario

Con Wanderlingh sulle tracce di quella Milano “scritta in giallo”

Con Wanderlingh sulle tracce di quella Milano "scritta in giallo"
"Milano scritta in giallo", l'ultimo libro di Domenico Wanderlingh, è composto da tre racconti ambientati in una Milano che mostra il suo lato più oscuro.

Frammenti di baseball: poesie, ricordi, esperienze di vita

Frammenti di baseball poesie, ricordi, esperienze di vita
In "Frammenti di baseball. Fantasie sensazioni ricordi", Stefano Duranti Poccetti porta il lettore a contatto con uno sport che, qui in Italia, non abbiamo mai imparato ad apprezzare appieno

Antonia Pozzi, morire d’arte senza metrica né etica

Antonia Pozzi, morire d'arte senza metrica né etica
Antonia Pozzi è d’inverno che è morta, distesa sopra un prato di Milano. Dicembre 1938. Non era facile per nessuno, allora, essere innocente.

Specchio delle mie…lame, qual è il più bel libro del reame?

“Specchio delle mie lame”, centoventitré pagine di disegni che ripercorrono l'iter artistico di Luca Matti

Nel “Diavolo d’estate” di Accardo si muore con discrezione

Nel Diavolo d'estate di Accardo si muore con discrezione
È un giallo atipico il romanzo di Giovanni Accardo, "Il diavolo d’estate": si diventa grandi senza mettere il pigiamino figo da supereroi.

L’abisso: quei segreti mai raccontati del terrorismo italiano

"L’abisso", il romanzo verità sugli anni di piombo
"Potevo salvare Moro, fui fermato", così riporta IL lancio d'agenzia ANSA secondo cui Raffaele Cutolo avrebbe cercato di salvare Aldo Moro all'epoca del sequestro

Gabriella Genisi con “Pizzica Amara” ci racconta il Salento oscuro

Gabriella Genisi con "Pizzica Amara" ci racconta il Salento oscuro
In “Pizzica Amara” Gabriella Genisi scrive del Salento oscuro e delle notti della Taranta. Un giallo che trascina il lettore in un vortice di rituali di sangue e magia.

L’Etiopia di Malaparte, Strapaese accecato dal sole

L’Etiopia di Malaparte, Strapaese accecato dal sole
"Viaggio in Etiopia", il reportage di Curzio Malaparte, preziosa testimonianza di una fase della storia italiana ancora poco affrontata e discussa.