Avere trent’anni, amare a trent’anni in equilibrio sotto il cielo di Roma

Gregorio è un ragazzo normale. Un romano “de Roma” alla soglia dei trent’anni, un giovane che vive la vita alla giornata all’insegna della spensieratezza tipica di quell’età. A Gregorio non manca nulla, amici, famiglia, agiatezza e istruzione, eppure ha un vuoto dentro. Quasi trent’anni...

La guerra disegnata: “Libia Kaputt” di Fausto Biloslavo

“Libia Kaputt”, la guerra di Fausto Biloslavo narrata a fumetti
"Libia Kaputt" di Fausto Biloslavo:la Libia, le Primavere arabe, la morte di Gheddafi, l’Isis e i migranti, con occhio critico sulle ONG nel Mediterraneo

Questi inconsolabili figli del nostro tempo

Inconsolabili, questo è il titolo di un volume di racconti ispirati a storie vere che hanno per protagonisti un significativo campionario di giovani d’oggi, vittime della profondissima crisi che sta attraversando la famiglia italiana. Esso rappresenta il seguito de Il delirio e la speranza. Storie...

Premio Mimesis, poesia senza barriere

Nessuna barriera per la poesia. Non è un caso che l'antologia (pubblicata da Rupe Mutevole Edizioni) che raccoglie i vincitori della la XVII edizione del premio Mimesis, al castello di Itri (Latina), abbia come titolo “Passaggio a livello senza barriere”. La cerimonia di premiazione...

Quando il confine tra cose e parole è un sipario double face

La tragica vicenda dell'immigrazione arriva nel contesto della drammaturgia teatrale e questo grazie all'opera Lingua di cane, testo teatrale firmato Giuseppe Cutino e Sabrina Petyx e pubblicato di recente da Glifo Edizioni di Palermo nella collana Ingranaggi. «Una lingua che naufraga nel mare dell'impossibilità di...

Da Ars Attack: l’entomologo e lo SGUNZ

angelo crespi
  Il critico contemporaneo cool si comporta come l’entomologo innamorandosi del proprio oggetto di studio. L’entomologo è ossessionato dalla tassonomia con cui classificare blatte e coleotteri, si entusiasma dei colori del carapace o della livrea, magnifica le doti motorie dell’animaletto, la furbizia nella ricerca del...

Esiste una cultura di destra?

Esiste una cultura di destra? E se esiste, chi sono gli autori? Quale è la storia di questa cultura? In un Paese dove è stato sino a ora raccontato che sinistra è sinonimo di cultura e destra di profitto, come è possibile scrivere un...

Sogni, malavita e legami di sangue a Little Italy

Siamo nei primi del ‘900 e a New York, Little Italy, vive la famiglia Palermo: Luigi, Carmela e i quattro figli, Frank, Sal, Nina e Tony. Emigrati dalla Sicilia con il sogno di una vita migliore, hanno trovato un’America violenta e difficile dove c’è la...

Rina Louise, una guerriera aborigena in Veneto

Stefano Girola racconta nel suo ultimo libro: La guerriera che sorride. La storia di Rina Louis

La centralità del Politico: decisionismo vs politicamente corretto

Decisionismo e teologia politica. Come si declina il nesso fra queste controverse e affascinanti nozioni? A tentare un’audace risposta interviene un saggio recentemente edito per i tipi di Mimesis: Prima che il mondo fosse. Alle radici del decisionismo novecentesco (prefazione di Andrea Sandri, Mimesis,...

Art’è ragazzi. Quando la pittura ti fa crescere

Un libro che è un gioco, ma anche un dizionarietto di pittura, che si può leggere come una storia e che dà consigli pratici su come giocare disegnando: l’ultimo volume pubblicato da Art’è Ragazzi (www.arteragazzi.it) è dedicato al sublime Piero della Francesca (di cui...

Pensieri in tempesta contro il mondo globale

"Sangue e terra. Pensieri in tempesta contro il mondo globale" di Gian Marco Concas, capitano della C-Star, ci svela i meccanismi dell'omologazione mondialista,

Varius multiplex multiformis. Ovvero Ernst Jünger

Varius multiplex multiformis. Jünger è stato questo e oltre. Difficile sintetizzare, se non per approssimazione e in difetto, un intellettuale capace di traversare per intero le temperie del Novecento, scavandone sentieri e indicando vie. E pure con tanta umiltà che non è in contrasto...

Il codice Wagner, quando la tradizione cristiana si mischia a un paganesimo scomparso

Il codice Wagner (editore Fede & Cultura, prefazione di Paolo Gulisano, 2018, 224 pagine, 19 euro), il thriller di Laura Salvetti. Scoppiettante e artisticamente innovativo si svolge nella Germania nazista dove Hugo, il protagonista, appartenente all’Ahnerbe, la divisione SS costituita per la ricerca dell’eredità...

Leonardo Bonetti, racconti per tre stagioni

Dolore, solitudine e costole simili a endecasillabi. di Davide Brullo

La bellezza dell’universo dell’inutile

L'Estetica del decanter spiegata da un Cantore D'Amore
Informazione per i servi della gleba: il decanter viene utilizzato per ossigenare il vino ma in realtà non serve a nulla, è solo uno splendido oggetto