“La sinistra? Ossessionata dalle tette”

ANCHE IO ERO OFF, al telefono con SELVAGGIA LUCARELLI. Per i nostri lettori ne riproponiamo l'intervista. Prima di essere seguitissima sul tuo blog, “Stanza Selvaggia”, hai esordito come autrice e attrice di commedie teatrali con Max Giusti, che per tanto tempo è stato il tuo compagno. Ci racconti...

Luca Carboni: “Siamo tutti Peter Pan”

Ammissione di parzialità. Mi piace Luca Carboni, con la sua malinconia così fuori registro, un cantautore che continua geologicamente a esplorare il “lato oscuro” del cuore. Il mucchio di 11 album in 31 anni di nobile attività (misura strategica la media di un disco...

“Per riprenderci i Marò basterebbero 5 minuti!”

Voce mefistofelica e una passione inossidabile, angelica, per la politica. Un virus familiare, la politica. Il padre, Antonino La Russa, avvocato come lui, è stato senatore del Movimento Sociale Italiano, “orgogliosamente fascista. Eppure, non aveva timore di criticare ciò che del fascismo non gli...

“Renzi e Obama. Ormai sono inutili”

Una passione per i perdenti, gli oscuri, i  presunti cattivi. Un interesse per i lati poco indagati o indagati male di storia, antropologia, geopolitica. Un certo anti-modernismo di fondo che non è mai diventato mentalità reazionaria. E la convinzione che le categorie di destra...

“Il Teatro? Riparta dalle scuole”. Il giovane Alessio Chiodini si racconta

La giovane età non deve trarre in inganno: nonostante non abbia ancora trent’anni (ne ha ventisei), Alessio Chiodini è un attore che si è già confrontato con personaggi piuttosto impegnativi. Nella soap di Rai Tre “Un posto al Sole” interpreta Sandro Ferri, un ragazzo...

“Autodidattica” e distruzione creativa. In due parole: Stefano Arienti

«Il cattivo gusto non esiste», dice con enfasi citando Moschino. «Sì il camp, il kitsch: se ne è scritto e parlato molto, ma credo che esistano tante sottoculture, ognuna con la sua dignità, all’interno di un grande arcipelago che chiamiamo cultura. Mi sento più figlio...

Quelle verità sui “Quaderni Neri”

Si intitola Martin Heidegger: la verità sui Quaderni Neri, verrà tradotto in cinque lingue e uscirà da Morcelliana il prossimo gennaio. Un libro atteso con trepidazione. Gli autori, i filosofi Francesco Alfieri, docente di fenomenologia della religione alla Pontificia Università Lateranense, e Friedrich Wilhelm...

La parola che si lega al cibo in una comunione di intenti

Un pallone e una partita di calcio, questo il primo ricordo che Simone Zerbinati ha dell’azienda di famiglia, la Zerbinati Srl. Nessuna verdura, insalata o zuppa. Solo una partita nei corridoi dello stabilimento di Borgo San Martino, in provincia di Alessandria, con i cugini...

Michelangelo Antonioni, il ‘regista pittore’. Parla la moglie Enrica

Il rosa e l'azzurro, il rosso e il verde, l'oro e il giallo: un'esplosione di colori, una forza dirompente, un inno alla vita, nonostante la malattia. Sono emozioni contrastanti quelle che si vivono davanti alle vivaci tele del grande regista Michelangelo Antonioni, scomparso nel...

La giovane attrice che sfata il detto “è bella ma non balla”

La solarità e la spontaneità, Silvia Mazzieri le trasmette anche tramite la sola voce al telefono. L'abbiamo intercettata in un momento di pausa dal set di Braccialetti rossi 3 (per la regia di Giacomo Campiotti) per raccontarci della sua Silvana Maffeis nella nuova fiction...

Antiseri: ecco i cattolici disertori

L’Unione Europea come organismo internazionale ha tutto meno che una matrice religiosa, ma la sua bandiera con le dodici stelle arriva dritta dritta da un’immagine cristiana, anzi mariana. Lo ha spiegato lo stesso inventore della bandiera, l’alsaziano Arsène Heitz che la disegnò nel 1955:...

Caprioglio, un’ ambigua prostituta di guerra

"La grande guerra di Mario" è uno spettacolo che sotto l'abito della commedia (il riferimento, molto libero, è il film di Mario Monicelli, con Gassman e Sordi) mette in scena una perfetta autobiografia dell'Italia nel momento topico del primo conflitto mondiale. Vale a dire...

Solenghi: Un po’ d’anima al diavolo la devi vendere…

D: un episodio Off della tua carriera? R: Il mio provino al Teatro Stabile di Genova. Io venivo dai "bricchi" che in genovese vuol dire dalla montagna, mi sentivo montanaro, avevo la sindrome del provincialismo. Avevo cercato di documentarmi per fare il provino. Non avendo...

SCORRETTISSIMO MA VERO

Il meglio delle interviste Off. PAOLO GUZZANTI massacra Mani pulite ("colpo di stato"). MASSIMO CACCIARI squalifica gli anti-Cav. CARLO FRECCERO affonda la Bignardi. FRANCA VALERI polverizza il femminismo. E poi...

Vittoria Puccini sul tetto che scotta

Ha interpretato Oriana Fallaci ("Non le importava niente di essere antipatica. Sentiva e agiva!") e la ritroveremo nella camera da letto di Tennesse Williams. La brava e bella (e talvolta scandalosa) Puccini si racconta...GUARDA LA FOTOGALLERY

Massimiliano Gallo, la prevalenza del cattivo

Al cinema ha interpretato il boss Valentino Gionta in Fortapasc di Marco Risi, in tv Antonio Bardellino ne Il clan dei camorristi. Oggi Massimiliano Gallo, figlio di Nunzio, esponente di primo piano sulla scena musicale napoletana a partire dagli anni Cinquanta, torna nelle sale...