Dario Cestaro: il popup è come il teatro

Sono solo una ventina a fare il suo lavoro in tutto il mondo. La sua storia è di quelle che sanno di favola moderna, come quelle che lui fa esplodere in performance tridimensionali dai libri che crea. Dario Cestaro, veneziano, è un popup artista....

L’ingegnere che dipinge la filosofia

Impossibile definire con una sola espressione l’arte di Angelo Ventimiglia, prossimo ingegnere col talento della Pittura. E’ quella di antichi Padri, che si mescola con una visione contemporanea e, molto spesso, futuristica (sia da Futurismo che da avvenirismo). Tecniche miste, quelle utilizzate da Ventimiglia,...

Reportage: Santi Moix nel suo studio di Brooklyn tra pennelli e pelota

Percorrendo la strada che da Chelsea, quartiere ormai storico delle gallerie di Manhattan a partire dal 2000 nonostante lo spostamento di alcune sedi e l’apertura di nuove nel Lower East Side, va a Brooklyn resti colpito dal traffico metropolitano in qualsiasi ora del giorno...

Umberto Verdirosi, colori primari a caccia di metafisica

Kant afferma: “Ogni arte che non comunica è fine a se stessa”. Su questa solida base concettuale, si piazza salda e forte l’espressione artistica di Umberto Verdirosi, pittore e attore, figlio d’arte, d’origine piemontese. Un’arte che è messaggio, significato, comunicazione, che indaga e riflette...

Anne Blanchet elude lo spazio con minimalismi di luce

La galleria Luca Tommasi (fino al 20 dicembre 2014) presenta la prima personale italiana dell’artista svizzera Anne Blanchet (Vuarrens, 1947). Sul bianco siderale delle pareti, il bianco perfetto dei suoi Light Drawings, dodici tavole di plexiglas di diversi cm. di spessore, in vari formati,...

I mandala di Ester Grossi alla ricerca della forza del simbolo

Nelle opere di Ester Grossi, giovane artista versatile ed eclettica, si avverte, anche senza conoscerne la storia o la biografia, una sottile, sotterranea fascinazione che attraversa il suo immaginario e la sua poetica per l’iconografia e l’estetica dei simboli che pervadono i media e...

Scultura: le mani, l’ossessione infinita di Elena Mutinelli

Scolpisce soprattutto mani, Elena Mutinelli. In marmo e in terracotta, che si stringono e si contorcono. Le disegna anche. Sembra quasi un’ossessione, e forse lo è. “Mani forti – spiega - alle prese con l’afferrare brutale, con le intenzioni quotidiane dell’esistere, intrise di tensione...

Sonia Benevelli, arte che cura

Ognuno di noi ha dentro delle risorse espressive, che possono essere di natura artistica, musicale, teatrale, che vanno semplicemente stimolate. Soprattutto nel momento del bisogno. Forse in pochi ricordano che il primordiale mezzo di comunicazione utilizzato dall’uomo, è stato il disegno. E non la...

L’imprevedibile ragazza goffa di città

Fulvia Monguzzi, in arte MissGoff Etown si sente stretta nelle etichette, sta un po stretta dappertutto, indossa vestiti di taglie più grandi e adora gli occhiali da sole. Nasce a Desio, classe 1985, si laurea all’Accademia di Brera in scultura, ma scopre presto che...

L’Ulisse della Beat generation

Ulisse era un pirata puttaniere che scorrazzava per il Mediterraneo spinto dai suoi bassi istinti in cerca delle lattaie calabresi. Questa visione dissacrante, al limite dell’eresia per i benpensanti, è la visione del mito che un giorno a Scilla ha folgorato Lawrence Ferlinghetti, uno...

Lo zoo surreale di Alice Zanin

La giovane astista piacentina costruisce animali di cartapesta per farci riflettere sulle parole che volano Si vanta del suo look vintage che la fa sembrare un po’ Arisa: molto anni Settanta, con gli occhialoni alla Mondaini e il poncho da rivoluzionaria. Eppure ha solo ventisette...

Una storia a regola d’arte

Una mappatura artistico-simbolica di luoghi fisici e dell'anima in mostra a Pordenone Un centro di cultura, aggregazione, studio e ritrovo per giovani e non, che si veste d'inedito per festeggiare i suoi primi 50 anni. La Galleria Sagittaria del Centro Culturale Casa Zanussi di Pordenone,...

Il fascino estremo dell’Oriente

 A Palazzo Poggi (Bologna) una sala è dedicata all'arte giapponese «Un Nino Peternolli o ce l’hai oppure non puoi andartelo a cercare, perché è unico, e noi abbiamo la fortuna di averlo», esordisce così Marco Cammelli presidente della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna,...

Stefano Babini: il fumettista gentiluomo

Nella battuta di spirito nasconde una lotta quotidiana a cui la sua salute lo costringe Un artista con la gentilezza nello sguardo. Ironico, spiritoso, arguto. Nella battuta di spirito, nasconde una lotta quotidiana a cui la sua salute lo costringe. Una lotta a colpi di sorriso che...

La “città ideale” di Roberto Floreani in mostra a Verona

Utopia e  perfezione, bellezza e spiritualità: ovvero la centralità della pittura nell’ambito del contemporaneo Palazzo della Gran Guardia di Verona, dopo le mostre dedicate a Paolo Veronese, a Monet e il paesaggio e alla Collezione Panza di Biumo, ospita nel piano nobile Roberto Floreani (Venezia,...

Un miliardo di euro in due sere. Record alle aste

Christie’s e Sotheby’s macinano profitti, mentre da noi il mercato dell'arte contemporanea (e anche quello dell'arte antica) resta al palo. Perché?