Graziano Villa e i suoi viaggi nel mondo dell’immagine

Graziano Villa, approdi negli oceani della fotografia
«La fotografia per me è una meravigliosa crociera esistenziale. Ho navigato diversi oceani della mia attività, usando la macchina fotografica come una vela. Ho iniziato navigando nel burrascoso mare del reportage, ho attraversato quello snob della moda, ho trovato ristoro nelle calme acque dello still...

Antonio Pedretti, pittura ai margini della verità

La pittura di Antonio Pedretti tra figurazione e informale
Ai margini del bianco: questo il titolo della personale di Antonio Pedretti a Palazzo Ducale di Genova, che inaugurerà oggi alle 18 e resterà aperta fino al 23 settembre. Curata da Angelo Crespi in collaborazione con la galleria MAG di Como di Salvartore Marsiglione e...

La pittura riparte da Bari con l’Accademia delle Belle Arti

La pittura riparte da Bari
Per chi non lo sapesse, a Bari si può visitare una splendida pinacoteca metropolitana che conserva alcuni tesori dell'arte antica: tra le cose più commoventi, il san Pietro martire di Giovanni Bellini, segno che nel capoluogo pugliese la grande pittura resiste fin dal Quattrocento....

Salvatore Colloridi e le foto alchemiche di una mente prodigiosa

Salvatore Colloridi e le foto alchemiche di una mente prodigiosa
Non lo nacque, fotografo. O, forse, sì, ma non lo seppe da subito. Il più estroso fra i “registi fotografi” calabresi, che non disdegna di rendere infiniti anche i sogni di giovani sposi, è stato schiaffeggiato dalla fotografia in un torrido agosto di qualche...

Laboratorio Saccardi: quel gesto punk e futurista per il “sacro” graffito

Il nostro è un tentativo di riappropriarci del punk, una volta i graffiti erano esposti alle intemperie e sollecitati anche alle urine urbane di passanti distratti, il fatto che Haring sia trattato come un patrimonio da tutelare violenta lo spirito stesso della sua arte...

All’Aquila “Sulle tracce del Drago” per riconquistare la normalità

Sulle tracce del Drago
Il 17, 18 e 19 agosto 2017 - nel centro storico dell’Aquila (presso il Parco del Castello e all’interno dell’Auditorium del Parco) che combatte per riconquistare la sua “normalità” - prenderà vita un nuovo mondo, un mondo fantastico. Sulle tracce del Drago è una manifestazione - giunta quest’anno alla IX edizione (la IV dopo...

Di luce e ombra: quella pittura fuori dal tempo di Claudio Magrassi

E' un'ombra quella che cala sul mondo antico e moderno, lasciando però sempre spazio alla luce salvifica. Questo emerge dalle opere di Claudio Magrassi, artista che tra le tante importanti mostre annovera anche una una Biennale di Venezia, quella del 2011, nelle sedi di...

Vito Gurrado, la potenza divina della materia

Scultore, pittore, designer ed orafo, Vito Gurrado è un artista senza etichette, perché l’arte “nella sua più pura accezione non può e non deve essere vincolata o veicolata secondo nessuna etichettatura”. Nato a Bari nel 1979, già dal 1993 la sua carriera artistica è...

Quelle silhouette pop di Marcello Vandelli

Marcello Vandelli è l’artista scelto dalla nostra redazione come Menzione Speciale Il Giornale OFF del 1o Premio Internazionale Arte Palermo presso il Teatro Biondo nell’ambito delle manifestazioni di Palermo Capitale della Cultura 2018. L’artista, nato a Modena a San Felice sul Panaro nel 1958,...

Da Dylan Dog a Dario Argento il “maestro delle ombre” Corrado Roi

Corrado Roi, il maestro delle ombre, disegnatore di Dylan Dog, ora in uscita con un numero speciale da lui disegnato e sceneggiato da Dario Argento e creatore del suo personaggio Ut : suona anche la chitarra e ha una sala d'incisione, ma dice che non...

L’inconscio disegnato: i “fogli ad occhi chiusi” di Natascia De Sanctis

Chissà cosa avrebbe detto Sigmund Freud, il “padre della psicanalisi”, se in un tempo ucronico avesse ricevuto la missiva entusiasta di un gruppo di artisti surrealisti desiderosi di presentargli la produzione d’arte di Natascia De Sanctis.  Probabilmente avrebbe risposto loro come rispose nella realtà...

Guardi una fabbrica e vedi un’opera d’arte

Valentina Ceci emanuele beluffi ilgiornaleoff
“ho visto cose che voi umani…”. Di fabbriche abbandonate ed ex complessi industriali, fotografati e dipinti, ne abbiamo visti in abbondanza, noi che siamo usi frequentare le inaugurazioni delle mostre e delle fiere d’arte contemporanea: tu chiamalo fascino dell’abbandono. Ma fabbriche attivissime e funzionanti...

Le maschere apotropaiche di Ferraro spaventano il maligno

E’ quel profumo unico di terra di Calabria, d’acqua dell’Aspromonte; quell’incantevole magia fatta di estro artistico moderno e liturgia antica; quel fascino alchemico di pietre sbriciolate, polverizzate fino a diventare colore, d’oro come il sole, verde lucente come le foglie degli aranci, rosso combattente...

Umberto Mastroianni fra i grandi del 900, ma a Palazzo Strozzi non lo sanno

Colpisce, nella mostra Nascita di una Nazione. Tra Guttuso, Fontana e Schifano, in corso sino al 22 luglio a Palazzo Strozzi di Firenze, l’assenza di un grande artista del Novecento, Umberto Mastroianni (Fontana Liri 1910-Marino 1998).  La rassegna, che ripercorre tutto il secolo, dall’immediato...

Rino Russo, l’artista che “simpsonizza” i vipsss

Chi non ha sognato almeno una volta nella vita di essere simpsonizzato? Sul web del resto ci sono moltissime applicazioni che permettono di farlo, o meglio di creare il proprio avatar personalizzato in poche facili mosse. C’è chi di questi avatar però ne ha...

Giuseppe Sylos Labini, o la solitudine dell’uomo globalizzato

Giuseppe Sylos Labini (Bari, 1952) è un artista che opera nella seconda e terza dimensione: disegno, pittura, scultura. Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bari, declina la propria ricerca artistica nei concetti di “abitare” e “co-abitare”. Non si pensi tuttavia a suggestioni estetico/funzionali legate al...