L’eterno femminino di Aghim Muka

L'artista di origine albanese riflette sulle proprie origini, culturali ed esistenziali   Shagane, ovvero la donna che è tutto, l’onphalon, il centro, l’ombelico del mondo, l’aleph da dove ogni cosa parte e ritorna. In questa nuova personale alla Galleria MAC–Miradoli di Milano, Aghim Muka spicca il...

Massimo Triolo, artista polimorfo fra disegno e scrittura

Una personalità poliedrica quella di Massimo Triolo, un giovane scrittore e artista aretino, che ormai da molti anni si dedica sia alla pittura che alla poesia. Più che di pittura, si dovrebbe parlare di disegno, visto e considerato che le sue opere sono nella...

La perfezione zen di Alessandro Busci

Alessandro Busci ha acquisito una tecnica tale che il suo gesto appare senza sforzo, come quando il maestro zen tende l’arco apparentemente senza impegnare alcun muscolo, ma l’allievo invece sa la fatica dell’incurvare arco e corda fino alla perfezione del cerchio, e lo fa...

La difficile arte del post-it

C’è chi li attacca sul frigo per fissare la lista della spesa,chi per appuntare i concetti di un esame ostico o chi -come raccontò tempo fa la cantante Giusy Ferreri- li ritrova per casa e con frasi degne del più romantico dei fidanzati. Dal...

L’imprevedibile ragazza goffa di città

Fulvia Monguzzi, in arte MissGoff Etown si sente stretta nelle etichette, sta un po stretta dappertutto, indossa vestiti di taglie più grandi e adora gli occhiali da sole. Nasce a Desio, classe 1985, si laurea all’Accademia di Brera in scultura, ma scopre presto che...

“Visage en pose”, quando Roma parla francese

E’ difficile non perdersi nelle opere di Roberto Di Costanzo, il cui tratto fonde insieme sicurezza e paura, malinconia e positività. E sarebbe complessa anche la descrizione del suo stile emozionale, perché le sue opere fungono un po’ da specchio: negli occhi, nelle mani,...

Sensuale, scettico e religioso, Silvio d’Amico Maestro di Jazz

Silvio d'Amico, compositore, arrangiatore, strumentista e docente di musica. Nasce in Brasile e a 18 anni, studente d'Ingegneria, rimane folgorato dalla musica quando partecipa al Festival del Jazz di Rio de Janeiro ascoltando i più grandi musicisti, fra cui Pat Metheny . Da quel momento si dedica allo studio...

Ritratto di Rol, mistico pittore del paranormale

Sono in molti a conoscere il Maestro Spirituale Gustavo Adolfo Rol (Torino, 20 giugno 1903 – ibidem, 22 settembre 1994) per le prodigiose doti da lui in possesso, che gli hanno permesso, oltre che meravigliare i suoi ospiti con stupefacenti esperimenti, di aiutare persone...

Di luce e ombra: quella pittura fuori dal tempo di Claudio Magrassi

E' un'ombra quella che cala sul mondo antico e moderno, lasciando però sempre spazio alla luce salvifica. Questo emerge dalle opere di Claudio Magrassi, artista che tra le tante importanti mostre annovera anche una una Biennale di Venezia, quella del 2011, nelle sedi di...

Tra divino e terreno, alla ricerca del Bello: Simona Benedetti

Le mani dei vecchi, gli occhi delle creature, i volti nell’attimo. Un realismo sorprendente quello di Simona Benedetti, giovane pittrice viterbese, originaria di Nepi, formatasi artisticamente a Viterbo. Una narrazione dicotomica del quotidiano divenire, compresa tra il Divino e il terreno, accompagna i suoi...

Ciro Palumbo, quando i supereroi guardano al mondo classico

HO SCELTO DI SOGNARE, 2017, olio su tela, 100x100 cm
Ciro Palumbo è un pittore, classe 1965, nato a pane e fumetti. E’ anche un amante della classicità e di quei Maestri un po’ maudit della pittura, fra Simbolismo, Metafisica e Romanticismo, come Böecklin e De Chirico. Ma Ciro Palumbo è anche pop, non...

Il mimetico e caotico mondo di Massimo Caccia

Enigmatiche e surreali, le sintetiche rappresentazioni dell’artista Massimo Caccia mettono in scena uno spaesato mondo animale colto all’interno di improbabili situazioni di vita quotidiana. Artista diplomato all’Accademia di Brera, ma anche riconosciuto illustratore per le case editrici Topipittori e GRRRžetic e per il supplemento...

Nicola Verlato e la “Giuditta” del Nuovo Millennio

E' una Giuditta del nuovo millennio ad assicurare al pittore veronese Nicola Verlato la vittoria alla quinta edizione del Premio Eccellenti Pittori – Brazzale.

“Ieri sarà domani” e l’artista è sempre un bambino -per fortuna!

"Ieri sarà domani" e l’artista è sempre un bambino -per fortuna!
"Ieri sarà domani" di Loris Di Falco alla Key Gallery di Milano non è né anticlassico né pop. E'...Loris Di falco e basta...

Properzia, la “bellissima scultora” che faceva paura ai colleghi maschi

Properzia de’ Rossi, Giuseppe e la moglie di Putifarre, formella in marmo, Bologna, Museo di San Petronio Properzia de' Rossi [Public domain], attraverso Wikimedia Commons
Quanto fosse difficile per una donna inserirsi nel mondo dell’arte, allora prerogativa maschile, lo aveva sperimentato sulla propria pelle Properzia de’ Rossi (1490 circa-1530). Figlia di un notaio bolognese, “bellissima”, da piccola intagliava noccioli di pesca e di ciliegia, con piccole e delicate figure,...

Frangi: la pittura è un fallimento tra il desiderio e il risultato

Intervista al pittore milanese, nipote di Testori, che alla M77 Gallery di Milano esplora i confini della giungla e della sua legge. Ricordando Monet.