Davvero il problema della scuola è il crocifisso nelle aule?

0

Nei licei artistici devono andarci i cani antidroga. E negli altri si fa di tutto comunque. In periferia sai che passerai ogni giorno a dover dimostrare che sei il più bestia di tutti per poter sopravvivere. I licei bene sanno solo dell’arrivismo di chi ci manda i figli.

Veramente il problema della scuola è il crocifisso? Proprio in questo mondo, troppo sazio e troppo disperato, in cui i punti di riferimento stanno saltando uno dopo l’altro, cancellati da un loop di aggiornamenti continui, senza pace? Meglio il muro vuoto? Lo chiedo ai laici. Preferite il muro vuoto? E cosa riuscite a vederci dentro? Il cadavere della libertà? Non è meglio trovarci, che si creda o non si creda, che si vada o no in chiesa, la figurina stilizzata di uno che ha amato soprannaturalmente e si è battuto con un’intensità e una generosità inimmaginabili per la sua idea di vita viva, di umanità umana?

L’ARTICOLO CONTINUA SU CULTURAIDENTITA’

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × 3 =