L’ideologia finta buonista mette in gioco la famiglia

0

Il buonismo non ha nulla di buono. Se voglio un figlio a tutti i costi non devo spacciare questo desiderio come un diritto. Alessandro Meluzzi, psichiatra, psicologo, criminologo, docente universitario e firma di CulturaIdentità, ne ha per tutti gli esibizionisti di falsi quanto grandi sentimenti secondo i quali è meglio che un bambino viva in una famiglia arcobaleno invece che in quella naturale. Tutti i bambini hanno diritto ad un padre e a una madre e ogni capriccio viene fatto passare come un’imposizione. Scrive Meluzzi: “A mio avviso si delinea un vero e proprio complotto contro la famiglia, meritevole di essere punito come un omicidio” […]

ANDATE IN EDICOLA: OGGI IL NUOVO NUMERO DI CULTURAIDENTITA’

il nuovo numero di CulturaIdentità