The Jab. Benvenuti nella jungla

0
294
Ph Luna Perri

Si sono fatti conoscere al grande pubblico col programma televisivo Amici e da lì in poi per i The Jab, il duo formato da Alessandro De Santis (voce, chitarra) e Mario Francese (tastiere, producer), il percorso artistico è stato sempre in crescendo, rientrando, tra l’altro, nella Spotify New Music Friday. Bianca è il singolo uscito il 5 luglio che ha anticipato l’album di inediti Tutti manifesti, un lavoro composito di dieci tracce scritte e prodotte da The Jab (tranne Costenzo, brano prodotto da Simone Bertolotti).

Il gruppo offre il suo punto di vista sulle diverse situazioni della vita: le relazioni, l’amore, il sesso, il vuoto, ma anche, ad esempio, l’eco della Seconda Guerra Mondiale,  passando dal rock alla musica elettronica. Ma perché questo titolo? “Tutti manifesti è il nostro modo per dire a tutti quanti che, da adesso, ci siamo anche noi in questa giungla – raccontano i The Jab. È un disco che deriva dall’unica cosa che in noi non cambierà mai: la fame“. Le prospettive sono numerose, ma De Santis e Francese sembrano anche volerci dire che a volte siamo più il manifesto di noi stessi rispetto alla nostra vera identità, invitandoci attraverso questo disco a riscoprirla e recuperarla.