Eleonora Pieroni, ambasciatrice della cultura italiana dall’Umbria a N. Y.

0
689

Eleonora Pieroni è un’ attrice, presentatrice e modella internazionale. Umbra, nata a Foligno, vive a New York. Si è diplomata all’Accademia di cinema di Roberto Rossellini a Roma e alla New York Film Accademy, ha studiato con la celeberrima Susan Batson coach di Nicole Kidman e con Larry Moss coach di Leonardo di Caprio e altre star. Ha recitato in serie TV italiane tra cui Una pallottola nel cuore con Gigi Proietti e Don Matteo con Terence Hill. Eleonora scrive per la sua Rubrica seguitissima on-line Un’italiana a New York. È anche conduttrice TV e presentatrice di eventi, tra i quali ricordiamo: la rassegna cinematografica “Italy on screen today New York”; il gala annuale de ‘La Scuola d’Italia Guglielmo Marconi a
New York’ e poi ancora Presentatrice con l’attore Tony Lo Biamco per l’evento “An evening with Phantom of the Opera”.

A rendere Eleonora una personalità italiana apprezzata e conosciuta a New York, oltre alla sua carriera di modella e la sua estroversa personalità, è la relazione con lo stilista delle celebrities Domenico Vacca il quale vanta la nomina di “Ferrari dell’alta sartoria italiana nel mondo”.

Domenico Vacca ha realizzato guardaroba per più di 50 film di Hollywood, vestendo attori del calibro di Daniel Day-Lewis nella notte degli Oscar, la presentatrice Ellen DeGeneres, Dustin Hoffman, Al Pacino, Mickey Rourke, Glenn Close, Ivana e Ivanka Trump, e molti altri. Eleonora da qualche anno entra nella storia della Giostra della Quintana di Foligno, una rievocazione seicentesca, come “Madrina della Quintana a New York, per aver reso omaggio alla regione Umbria e a Foligno la sua città natale portando la delegazione della Quintana a sfilare a New York in occasione del Columbus Day 2017. In seguito alla parata è stato realizzato un evento di degustazione dei cibi, olio e vini dell’Umbria e di promozione della regione nei suoi aspetti culturali, artistici e naturalistici. In tale occasione Eleonora Pieroni ha aperto un ponte di mediazione tra la regione Umbria e la città di New York al quale hanno partecipato il Console d’Italia a New York Francesco Genuardi, l’Ambasciatore d’Italia Armando Varricchio, il Presidente della Columbus Foundation Angelo Vivolo e l’ENIT Ente Nazionale per il Turismo Italiano all’estero.

Per la promozione legata alla regione Umbria e alla Quintana e per la sua carriera artistica Eleonora ha ricevuto il premio a New York presso il Borough di Brooklyn come: ‘‘Personaggio ed eccellenza italiana che promuove la cultura italiana in America.’’ Per tale motivo, per la sua carriera e per le molte iniziative italiane in America tra cui il NIAF (Fondazione Nazionale Italo Americana) a New York e a Washington, la Pieroni è stata spesso definita Ambasciatrice del made in Italy e della cultura italiana in America.