“Vittorio Pozzo. Il Commendatore”, storia di un illuminato del calcio

0
Pozzo viene portato in trionfo dopo la vittoria del primo titolo mondiale del calcio italiano - fonte L'Italia di Pozzo (1929-1948): le partite, su eupallog-11.blogspot.it.- Autore sconosciuto - fotografia scattata in Italia - pubblico dominio

Vittorio Pozzo. Il Commendatore” è il nome dello spettacolo teatrale curato da Stefano Angelucci Marino – attore e regista del Teatro Stabile d’Abruzzo e direttore della compagnia Teatro del Sangro – dedicato alla vita del leggendario Ct della Nazionale per ben due volte campione del mondo. La rappresentazione infatti ripercorre la storia straordinaria di un “illuminato” del mondo calcistico come il Ct che, nel 1934 e nel 1938, è stato capace di portare sul tetto del mondo gli Azzurri. Tra gioie e dolori, lo spettacolo mette in scena la vita irripetibile di un vero patriota fatta non solo di trionfi sportivi, ma anche di vicende umane di rilievo; Vittorio Pozzo infatti è stato alpino durante la Prima Guerra Mondiale, poi membro del CLN durante la Seconda, giornalista, nonché testimone diretto della tragedia di Superga, costata la vita a tanti ragazzi di quel Grande Torino che nel 1906 aveva contribuito a fondare. La prima è andata in scena venerdì 3 maggio a Ponderano, il comune in provincia di Biella che ha dato i natali a Pozzo e ha organizzato lo spettacolo. A breve invece inizierà la tournée, al fine di continuare a tener viva la memoria di un uomo che ha ispirato e continua a ispirare generazioni di italiani.