Luca Ward: “A che servono gli addominali, io mando messaggi vocali”

0
11883

E’ considerata la voce più sexy dello spettacolo italiano, storico doppiatore di Russel Crowe, Hugh Grant, Pierce Brosnan e tanti altri divi di Hollywood. Lui, il suo inconfondibile timbro di voce che fa impazzire le donne italiane lo usa soltanto davanti ad un leggio. Nella vita di tutti i giorni Luca Ward, romano de Ostia, è un padre di famiglia, un marito e un professionista serio, semplice e genuino… si racconta a Edoardo Sylos Labini in un’imperdibile intervista realizzata per il mensile #CulturaIdenitità.