TreesTakeLife, quel viaggio sonoro tra i sassi di Matera

0

Quando hanno partecipato alla stesura della colonna sonora della serie documentaristica Matera 15/19, le TreesTakeLife, duo formato da Martina Sanzi e Mina Chiarelli, non pensavano di pubblicare un altro album. Poi, però, si sono immerse in questo lavoro e dei trentotto brani composti ne hanno scelti dodici che hanno raccolto in Come Back, viaggio sonoro nei racconti di coloro che si sono trasferiti tra le mura rocciose dei sassi di Matera.

Il Sud è da vivere non solo il tempo di un viaggio, anche per i giovani. “La Basilicata ci ha dato molto professionalmente,” spiegano le compositrici.

Mina nasce come pianista classica, con un amore per Listz e Chopin, mentre Martina, chitarrista moderna, ascoltava punk e rock. Il Dams di Roma, dove hanno studiato musica e cinema, le ha fatte incontrare. “Insieme ci siamo aperte: adoriamo Yann Tiersen e i Sigur Ros”.

Con alle spalle un’intensa attività live in Italia, colonne sonore per corti e spot, come quello realizzato dalla RAI per la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, con questo disco vogliono testimoniare la loro evoluzione: “Non siamo un semplice duo live, ma un progetto musicale che si sperimenta con altre forme d’arte”.