Patriottismo Psichedelico e squadrismo con le mutande di pizzo

0
848
Post Contemporary Corporation

Valerio Zecchini è poeta, saggista, giornalista, performer inclassificabile sempre proteso verso l’impresa impossibile. La sua voce possente affida i suoi pensieri spigolosi di patriottismo psichedelico a musiche potenti, con l’obiettivo di pervenire a una sorta di nuova classicità: stravolgere e sperimentare senza limiti, interrogare costantemente la tradizione in un costante viaggio a ritroso verso l’origine.

All’interno delle sue opere (anche come front-man della band di culto Post Contemporary Corporation con Dario Parisini, ex Disciplinatha, e Luca Oleastri) vi si trova paroliberismo sonico e rumorismo estremo accanto a pezzi di declamazione poetica classica, spesso accompagnata da elettronica e/o chitarrismo punk/metal.

Post Contemporary Corporation

Zecchini focalizza l’attenzione sulla poesia, che è l’essenza dell’anima italica, la disciplina artistica in cui abbiamo brillato di più nei secoli e che oggi rimane purtroppo confinata ad un ruolo marginale.

Pienamente consapevole che per il grande pubblico italiano abituato alla canzonetta e al romanzo tutto ciò potesse risultare troppo anomalo e indigesto, in alcune interviste affermò:

“Noi ci battiamo prima di tutto per la tutela degli unici, di coloro che non vogliono rientrare in alcuna categoria, delle singolarità divergenti. Gerarchia, Ordine, Disciplina sono i fondamenti dell’agire umano, e non si dà, non si è mai data, una società senza gerarchie. La mentalità egalitaria dominante però nega questa verità auto-evidente con massima nonchalance. Lo stesso vale per il Patriottismo Psichedelico, già titolo di un mio libro edito da Pendragon: la psichedelia puo’ essere associata al patriottismo – basta volerlo! Lo dimostrò già D’Annunzio a Fiume cent’anni fa; ma secondo gli imbecilli di sinistra e di destra ciò sarebbe un sacrilegio. E’ per quello che io quindi mi definisco un radical chic di destra, o uno squadrista con le mutande di pizzo, così s’incazzano ancora di più e farli incazzare è un dovere etico”.

Potete ascoltare i brani e i live di Valerio Zecchini sui canali 1 e 2 della piattaforma di Dots Unlimited Radio, network dedicato alla musica e ai linguaggi non-mainstream.