Cenerentola on Ice, la tradizione diventa pop acrobatico su ghiaccio

0
1101

Cenerentola è di sicuro una delle favole più note al mondo: dai fratelli Grimm ai film di animazione Disney, la storia di questa eroina che, maltrattata dalla perfida matrigna e dalle antipatiche sorellastre riesce comunque a mantenere sempre il sorriso e realizzare i propri sogni, è un racconto senza tempo. A farcelo rivivere, in una versione inedita, è la compagnia The Imperial Ice Stars che, dopo un successo di pubblico e critica ottenuto in quasi mezzo mondo, è arrivata con Cenerentola on Ice sul palco del Teatro Brancaccio di Roma, dove resterà in scena fino al 20 gennaio per poi proseguire la tournèe, dal 22 al 27, a Milano, al Teatro degli Arcimboldi.

Anche se la storia è nota lo spettacolo è una versione unica nel suo genere che rilegge Cenerentola mescolando la tradizione popolare della favola, alle più moderne e spettacolari coreografie e acrobazie sul ghiaccio, in uno show sorprendente della durata di un’ora e mezzo.

24 campioni olimpici, veri talenti del pattinaggio, volteggiano sul palco del teatro con straordinaria maestria ripercorrendo con ogni ballo uno specifico momento narrativo.

Estrema è la cura dei costumi e delle coreografie,risultato dell’impegno del coreografo e regista di showsCenerentola on Ice, quando la tradizione diventa pop acrobatico su ghiaccio Cenerentola on Ice, quando la tradizione diventa pop acrobatico su ghiaccio u ghiaccio Tony Mercer, in collaborazione con tre allenatori di pattinaggio: Evgeny Platov, doppia medaglia d’oro olimpica e quattro volte campionessa mondiale e i campioni mondiali di danza su ghiaccio 2006 e 2007 Albena Denkova e Maxim Staviski.

Stante le ridotte dimensioni del palco i ballerini acrobati sembrano volare con corpi in assenza di gravità.

Una magia per gli occhi e per le orecchie, grazie anche a musiche particolarmente azzeccate. L’unico minus, per gli spettatori più piccoli, potrebbe essere la difficoltà di individuare i personaggi secondari della storia, non particolarmente riconoscibili.