Lo Stato non c’è. Ecco la risposta di UNAVI – Unione Nazionale Vittime

0
418

Lo scorso 22 novembre il consigliere comunale Laura Molteni ha indetto una conferenza stampa a Palazzo Marino a Milano per presentare una mozione a favore di persone vittime di violenza.Presente all’incontro Paola Radaelli presidente dell’associazione UNAVI – Unione Nazionale Vittime: «Siamo un’associazione e interveniamo al posto delle istituzioni, abbiamo bisogno di supporto, di creare una sinergia con lo Stato. Forniamo alle vittime sostegno legale gratuito e terapie psicoterapiche. Operiamo a livello nazionale, ma non riusciamo ad aiutare tutti».

Presenti anche Rosita Solano e Stefania Ripoldi, vittime di una violenza agghiacciante, che hanno trovato supporto e assistenza proprio in UNAVI, anziché nello Stato.

Il 25 novembre si celebra la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Sara Lupi sarà la portavoce di UNAVI e per l’occasione canterà il brano Mantello Rosso, scritto insieme a Ivan Gianpiero De Carli e pubblicato in esclusiva su Il Giornale OFF, davanti al Wall of Dolls di Milano.