Un ricordo al Manzoni per Anna Marchesini con Lopez e Soleghi

0
945

Un commosso ricordo per Anna Marchesini con Lopez e Soleghi al ManzoniSolenghi e Lopez tornano a calcare il palcoscenico insieme dopo quindici anni ed è un successo: il Massimo Lopez e Tullio Solenghi Show è la prova di quanto questi comici siano rimasti nel cuore degli italiani.

Il Trio Solenghi, Lopez, Marchesini, celeberrimo negli anni Ottanta e Novanta, anche grazie alla popolarità che solo la televisione sa dare, ha dato vita a degli sketch che resteranno indimenticabili come le parodie dei TG, del Novantesimo Minuto e l’originale rivisitazione dei Promessi Sposi, dove i tre vestivano i panni di più di 60 personaggi diversi.

Lopez e Solenghi dimostrano di avere una gran voglia di incontrare il pubblico e di farlo ridere ancora con una comicità che porta il loro inconfondibile marchio di fabbrica. Scritto e diretto dai due artisti, questo show ha esordito l’anno scorso ed è già andato in scena in diverse città italiane. Al centinaio di repliche finora tenute se ne aggiungerà un altro centinaio tra la fine del 2018 e il 2019.

L’accoglienza calorosa da parte degli spettatori spinge i due mattatori a dare il meglio di sé che certo non si risparmiano. Due ore di divertimento in cui si assiste a una carrellata di caricature, siparietti, imitazioni, canzoni, musica (il duo è accompagnato sul palco dalla Jazz Company diretta da Gabriele Comeglio). Non manca l’improvvisazione e momenti di interazione con il pubblico. La sensazione che lo spettatore ha è quello di uno spettacolo creato lì per lì, sotto ai suoi occhi.

Inevitabile che il pubblico senta la mancanza della Marchesini, ma in questo show Lopez e Solenghi dimostrano di essere una coppia comica affiatata e che funziona perfettamente. Anche se Anna non si vede in scena, se ne percepisce la presenza.

Dopo anni fianco a fianco come artisti, come amici e come vicini di casa (abitano nello stesso condominio!), Lopez e Solenghi sul palcoscenico hanno raggiunto una maturità artistica che permette loro di essere rilassati e complici, anche per questo motivo l’improvvisazione è sempre dietro l’angolo, come anche delle risate spontanee e una strizzatina d’occhio fra loro. Momenti di grande intesa dovuti a quella serenità che permette agli artisti, non solo di divertire, ma anche di divertirsi mentre recitano.

Del resto, non bisogna dimenticare che nonostante non abbiano lavorato insieme per anni, i due non si sono mai persi di vista. Hanno seguito i progetti individuali l’uno dell’altro. Hanno continuato a confrontarsi fino a quando non è venuto spontaneo pensare di tornare a far ridere insieme. E allora sono tornati su quel divano che ha visto nascere molti degli sketch del trio e hanno scritto questo nuovo show che, pur non riproponendo nulla di già visto, ne mantiene vivo lo stile e l’impronta comica.Un commosso ricordo per Anna Marchesini con Lopez e Soleghi al Manzoni

I momenti migliori? Il siparietto tra Papa Bergoglio (Lopez) e Ratzinger (Solenghi) alle prese con la vita di tutti i giorni, l’Amleto multietnico, i duetti Gino Paoli-Ornella Vanoni e Dean Martin-Frank Sinatra, l’esilarante spiegazione di alcune parole d’uso comune e il commosso ricordo dedicato ad Anna Marchesini.

A sentire le risate del pubblico sembra incredibile che questi due artisti abbiano iniziato la loro carriera recitando come attori in pièce drammatiche. La comicità fa talmente parte di loro che riescono a essere divertenti in modo trasversale, innescando risate negli anziani come nei bambini. La presenza della Jazz Company è più che mai azzeccata.

Se volete passare due ore divertendovi e senza pensieri, questo è lo spettacolo per voi.

Il Massimo Lopez e Tullio Solenghi Show è al Teatro Manzoni di Milano dal 6 all’11 novembre 2018. Per info e prenotazioni: http://www.teatromanzoni.