Mythos rompe il silenzio sulla violenza di genere

0
54

L’Associazione Teatro Urlo è una realtà teatrale che nasce nel febbraio del 2006, fondata dall’attore e regista Vittorio Vaccaro.

Da tre anni Teatro Urlo, con la sua direzione artistica, organizza il festival Mythos all’interno della stagione teatrale del teatro San Babila di Milano. Il festival ha come obiettivo quello di raccontare il Mito dall’origine ai giorni nostri e di rappresentarlo cercando il codice migliore per attualizzarlo.

Alla terza edizione però si è sentita la necessità di dare un giro da boa ad un festival che ha la necessità di rinnovarsi ed essere promotore anche di messaggi sociali importanti:così nasce Mythos, la donna 2.0. La nuova veste si concretizza anche grazie all’incontro di un gruppo di persone qualificate in diversi settori, con la stessa necessità di raccontare uno dei fenomeni sociali più delicati e attuali della nostra generazione: la violenza di genere.

Nasce così un contenitore in grado di ospitare personaggi che raccontano la violenza sulle donne nello sport, nella politica, nella musica, nel mondo del lavoro, nel cinema, nella tv. Dal 16 al 21 ottobre 2018 Mythos ospiterà giornalisti, scrittori, attori, registi, psicologi, politici, sportivi e testimoni diretti di violenze subite.

Inoltre la città per tutta la settima ospiterà nei punti di maggior flusso  punti di ascolto e di informazione sul tema “Violenza di genere”, per rompere il silenzio che troppo spesso circonda le vittime di violenza.