#CulturaIdentità si presenta al Manzoni di Milano: le idee diventano azioni

0
43
24h - Milano Shanghai , 300x200 cm olio su tela 2015
Fabio Giampietro, 24h - Milano Shanghai, 300x200 cm, olio su tela, 2015 © Fabio Giampietro
Fabio Giampietro, 24h – Milano Shanghai, 300×200 cm, olio su tela, 2015 © Fabio Giampietro

Martedì 6 febbraio alle ore 17 sul palco del Teatro Manzoni, il “salotto di Milano”, verrà lanciato il nuovo movimento culturale #CulturaIdentità, la rete di operatori culturali, artisti, imprenditori e cittadini per la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale in Italia.

In questa suggestiva cornice, trasformata per l’occasione nel Vittoriale degli Italiani, la casa mausoleo di Gabriele D’Annunzio, prenderanno la parola Edoardo Sylos Labini, fondatore della rete, il giornalista Alessandro Giuli ed il critico d’arte e drammaturgo Angelo Crespi, che presenteranno il manifesto di #CulturaIdentitàundici punti programmatici, idee che diventano azioni.

Fra gli ospiti chiamati a intervenire oltre ad intellettuali, artisti e giornalisti anche Giorgia Meloni, Attilio Fontana, Giusy Versace, Fabrizio De Pasquale, il sindaco di Norcia Nicola Alemanno e quello di Ascoli Guido Castelli, Diego Fusaro e molti altri, insieme alle numerose associazioni, riviste e fondazioni che si stanno man mano unendo alla Rete.

Tra le proposte discusse all’incontro la defiscalizzazione al 100% delle erogazioni liberali a favore di musei, fondazioni, teatri e istituzioni culturali o artistiche, il federalismo museale come risposta alle difficoltà in primo luogo finanziarie in cui si dibatte la maggior parte dei musei italiani, il mecenatismo imprenditoriale come un incentivo alla produzione artistica.

Una sorta di “festa dannunziana” in spirito rivoluzionario affine a quello del Vate, che proseguirà alla sera con lo spettacolo D’Annunzio segreto, interpretato da Sylos Labini con la drammaturgia di Angelo Crespi.

Clicca direttamente alla pagina del Teatro Manzoni.

L’ingresso al teatro Manzoni sarà libero, per confermare la propria presenza basta compilare il form d’iscrizione a questo link.