Il cibo, alleato nell’educazione al gusto per un benessere a 360°

0
12

nutricion-crossfitCos’è il gusto? La funzione sensoriale che ci fa avvertire il sapore tramite le papille gustative, oppure il senso del bello applicato alla gastronomia e al capacità di coglierne il “fascino”?

E il mangiare sano? Un insieme di norme igieniche e salutiste oppure un percorso alimentare che mette al centro le esigenze del singolo e del territorio?

Per noi di Elior essere leader nella ristorazione collettiva in Italia significa promuovere, attraverso il gusto per il meglio, un benessere a 360°. Le materie prime fresche, di qualità e a filiera corta, diventano ingredienti per pasti bilanciati e sempre contemporanei, capaci di rendere ogni pasto un momento per riconnettersi con se stessi e con gli altri. In un percorso che dalla scuola arriva alle aziende, all’alta velocità, alle autostrade e al settore socio-sanitario e assistenziale.

Con le scuole, in particolare, contribuiamo a sviluppare la memoria gustativa dei più piccoli, insegnando loro ad assaporare, insieme ai diversi menu, anche l’importanza culturale e sociale del cibo.

Pasti equilibrati e appetitosi si alternano così a programmi di educazione alimentare ad hoc, con attività didattiche e laboratori organizzati per sviluppare nei bambini una corretta coscienza alimentare e un approccio con il cibo positivo e sostenibile.

Il secondo aspetto riguarda il mangiare sano, una declinazione del più ampio capitolo dell’educazione alimentare. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità bisogna perseguire «il generale miglioramento dello stato di nutrizione degli individui, attraverso la promozione di adeguate abitudini alimentari, l’eliminazione dei comportamenti alimentari non soddisfacenti, l’utilizzo di manipolazioni più igieniche degli alimenti e un efficiente impiego delle risorse alimentari». Ciò che noi aggiungiamo è la volontà di promuovere nei consumatori scelte responsabili, attraverso il gusto per una pausa più sana edelior-home-it-3_0 equilibrata: dai bambini agli anziani.

Crediamo infatti che nella ristorazione il successo derivi dalla creazione di benefici concreti alle persone, e con loro all’economia e al territorio. Per questo adottiamo in tutte le nostre attività una politica di responsabilità sociale per una filiera sostenibile: dall’approvvigionamento delle materie prime all’organizzazione della cucina, dalla sensibilizzazione verso un consumo più consapevole alle relazioni con fornitori, clienti e utenti.

Per noi di Elior il gusto per il meglio significa anche gusto per il benessere, per la collaborazione, per la sostenibilità e per l’innovazione, attraverso soluzioni e servizi di ristorazione dedicati in ambienti accoglienti e rilassanti. Perché il cibo sarà sempre un aspetto imprescindibile nella vita dell’uomo. E probabilmente uno dei modi più efficaci per stabilire relazioni con ciò che ci circonda.