Off cambia per innovare e contaminare

0
179

testata-facebook-2016

Da oggi una nuova veste grafica accompagnerà IlGiornaleOff, nella pagina settimanale e sul web. Insieme a Edoardo Sylos Labini abbiamo pensato ad un rinnovamento di anima e corpo, di forma e contenuto, una ristrutturazione importante, capace di sperimentare spazi linguistici innovativi, da affidare a Sergio Pappalettera, vero e proprio “avventuriero del linguaggio” come è stato definito; un artista che da sempre racconta un sentimento, senza predilezione, ma con l’unico intento di rendere il pubblico partecipe e soggetto attivo in un processo creativo. Per noi era importante riuscire a narrare, attraverso le nostre pagine, storie di persone, di artisti, con una modalità nuova, inusuale. Così, abbiamo deciso di cambiare la frase “gli artisti italiani che nessuno vi racconta” in “gli artisti italiani come nessuno vi racconta” pensando che non fosse semplicemente un fatto anagrafico bensì un fenomeno di contemporaneità culturale a cui noi vogliamo tendere. Una contaminazione tra discipline artistiche differenti, un viaggio verso l’innovazione. In fin dei conti c’è innovazione quando all’interno di un processo creativo, l’artista mette l’anima, la tensione emotiva. Ed è di questa anima che noi de IlGiornaleOff siamo alla ricerca nelle persone che raccontiamo