Un viaggio rock fra musica, letteratura e teatro

0
3

rbmm5La carta canta con Roberto Bonfanti. L’autore ha trasformato Alice, il suo romanzo pubblicato poco più di un anno fa da Edizioni del Faro, in un disco. Il risultato di questa singolare trasposizione è Ogni sorso un ricordo, album disponibile su tutte le principali piattaforme di musica digitale e in download gratuito sul sito www.robertobonfanti.com. Se i testi e la voce recitante sono di Bonfanti, le musiche sono invece composte e suonate interamente da Miky Marrocco. Una bella collaborazione per un progetto che rimescola le carte fra musica, letteratura e teatro rock, proiettando l’ascoltatore in un caleidoscopio di malinconie, riflessioni intime, nervi scoperti e sentimenti contrastanti. Accade con una certa frequenza che una storia lasci la carta per essere portata sul grande schermo. Con minore frequenza succede che uno scrittore decida di prendere la sua ultima fatica letteraria e di addentrarsi nel mondo discografico. Eppure Alice e Francesco, i due protagonisti del libro, hanno continuato ad ispirare il loro creatore anche dopo l’ultima pagina, fino a condurlo a dare vita ad una nuova opera. Non un audiolibro, ma un album suggestivo e fuori da ogni schema. Sei le tracce che lo compongono, a partire dalla intro Ho fino a Il Pesce siluro. Sei canzoni che raccontano il romanzo, cogliendone la sua essenza, ma anche il mondo là fuori.