La nuova strada di Off

0
50

off1-520x220Sono oramai quasi quattro anni che Il Giornale grazie alla sensibilità del suo Direttore e del suo Editore ci ospita ogni settimana in questa pagina. E non è una cosa scontata che, in questi anni nei quali la Cultura e l’Identità nel nostro paese sono calpestati ed umiliati, si dia spazio su un grande quotidiano nazionale agli artisti italiani che nessuno vi racconta. Anzi è un rarità. Per questo ringraziando tutta la redazione Cultura e Spettacolo che ci aiuta in questo lavoro, rilanciamo oggi OFF con alcune novità. Intanto la direzione del web e la cura della pagina che da oggi passa ad una firma, già nota, a voi lettori, Giovanni Terzi. Poi ad un piccolo restyling di contenuti che proporrà interviste settimanali a personaggi famosi che ci racconteranno quando hanno cominciato ed erano sconosciuti. Dal 17 settembre la pagina avrà nella testata una nuova veste grafica grazie alla collaborazione di uno degli art-graphic più pop d’Italia, Sergio Pappalettera. Il mio grazie va ad Angelo Crespi che ha traghettato fin da ora la nostra piccola testata e che continuerà a parlare come sa fare lui di Arte e all’energia del caporedattore Emanuele Ricucci. A Terzi dico buon lavoro ci aspetta una nuova entusiasmante avventura.