Un caldissimo agosto italiano

0

L’immaginazione fa cultura, e la cultura fa la vita. Inutile girarci intorno, il modo in cui amiamo deriva non solo dalle esperienze fatte, ma anche dal modo in cui la nostra immaginazione si è appropriata dei desideri che fanno la nostra identità. Pure amorosa e sessuale. Sarà vero, come dice Helen Fisher, autrice del libro cult Brain in love, che quello amoroso è un istinto, talvolta una droga che ci lega per sempre a una persona, una dipendenza provocata da risposte elettriche e chimiche del nostro cervello, come la cocaina, o la dipendenza dal gioco è collegata al nostro sistema dopaminico. Quello che con formula di modernariato si chiamava “l’immaginario”, comunque lo si intenda, ha dunque il suo peso. Siamo quello che guardiamo. E se non ora, quando…

Ed ecco una carrellata delle protagoniste più sexy dell’immaginario, cinematografico e non solo, degli ultimi decenni. Abbiamo scelto dieci protagoniste indiscusse, italiane, molto sexy. 

Sabrina Ferilli, La bella vita, 1994

Maria Grazie Cucinotta,

Serena Grandi, antologia brassiana

Uno strip di Manuela Arcuri

Valeria Marini. Bambola, 1996

Laura Antonelli, Malizia, 1973

Monica Bellucci, Irreversible, 2002

Stefania Sandrelli, La chiave, 1983

Claudia Koll, Così fan tutte, 1993

Monica Guerritore, Scena di sesso da La Lupa